17 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Maggio 2021 alle 17:53:40

Cronaca

A Carosino contributo per iscrizione ad attività sportive

Il Municipio di Carosino
Il Municipio di Carosino

L’amministrazione Di Cillo mette in campo un’iniziativa a favore della cittadinanza, al fine di incentivare la pratica di attività sportive nel territorio di Carosino, in particolare nelle fasce di età giovanili.
Il provvedimento, annunciato dal Delegato allo Sport, Piergiuseppe Sapio, ha evidenziato l’impegno dell’intero esecutivo, non solo al fine di qualificare e potenziare il patrimonio impiantistico sportivo comunale, ma soprattutto per rendere fruibile l’attività sportiva a chiunque, poiché può svolgere un’importante funzione educativa e sociale, influendo in modo positivo laddove vi sono particolari ‘fragilità’.
L’idea nasce per non precludere la possibilità di accedere ad attività sportive organizzate a questi soggetti, alle cui ‘fragilità’ alcune volte si abbinano difficoltà economiche:per tali ragioni l’Amministrazione Comunale di Carosino ha stanziato dei fondi che serviranno a contribuire al sostegno delle spese dovute per lo svolgimento della pratica sportiva organizzata, privilegiando pertanto tale svolta nel territorio comunale.
“Questa iniziativa può rendere concreto il sogno di rendere accessibile a chiunque lo sport, in particolare le giovani leve, momentaneamente in difficoltà. Le Istituzioni hanno il dovere di occuparsi delle nuove generazioni, soprattutto per un supporto psico- fisico che possa aiutarli a crescere in un ambiente sano e possa spronarli a ricercare le proprie naturali inclinazioni, anche in tal senso” – commenta il Consigliere al ramo, Piergiuseppe Sapio.
Secondo il Sindaco, Onofrio Di Cillo, inoltre ”nei limiti delle competenze comunali, abbiamo potuto individuare un percorso sociale, in grado di promuovere la pratica sportiva anche a favore di soggetti appartenenti a nuclei familiari in condizioni di disagio economico, erogando un contributo economico a rimborso di spese effettivamente sostenute nel corrente anno. Vogliamo sostenere in modo concreto attività inclusive per i nostri ragazzi, promuovendo lo sport organizzato dalle associazioni che operano sul nostro territorio”.
A breve sarà quindi pubblicato un avviso pubblico per accedere al contributo da parte dell’utenza; la relativa richiesta dovrà essere inoltrata entro il 30.11.2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche