Cronaca

Reagisce alla rapina, ma viene ferito: è grave


GROTTAGLIE – E’ stato ferito, a colpi di pistola, dopo aver reagito ad una rapina. Paura all’alba di oggi, in via della Costituzione, nella cittadina delle ceramiche, dove è stato ferito in modo grave il bracciante agricolo di trentanove anni, Mario Serio.

Intorno alle 4.30 di stamane i poliziotti del Commissariato Grottaglie sono intervenuti al pronto soccorso dell’ospedale ”S. Marco” dove poco prima era giunto un bracciante agricolo ferito all’addome da un colpo di pistola.

Il malcapitato ha riferito agli agenti che pochi minuti prima, mentre stava per mettersi al volante del suo furgone, per andare a lavoro, un malvivente con il volto coperto e alla guida di una Fiat Uno gli aveva intimato, sotto la minaccia di una pistola, di consegnargli il portafogli. La vittima ha opposto resistenza e il malfattore gli ha esploso contro un colpo di pistola, centrandolo al fianco sinistro.

Il ferito si è posto alla guida del furgone ed ha raggiunto l’ospedale. Mario Serio è stato subito trasferito all’ospedale “Giannuzzi” di Manduria e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Ora è ricoverato con riserva di prognosi. Gli agenti del Commissariato, diretti dal dottor Vincenzo Maruzzella, stanno dando la caccia all’autore del ferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche