22 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 22 Ottobre 2020 alle 06:45:31

Cronaca

“Siamo in India, continuiamo a sperare”


 

“Siamo in India e mio zio si è emozionato guardando la parata del 2 giugno vedendo i suoi colleghi. Ringraziamo dell’invito alla parata, ma siamo qui in India con mio zio. L’umore? Non è giù di morale, anzi”.

E’ il racconto in diretta dall’India a Tgcom24 (riportato dall’Ansa) di Christian D’Addario nipote del marò pugliese Massimiliano Latorre nel giorno della festa del 2 giugno. “Le istituzioni sono molto vicine e si sta lavorando – ha aggiunto – continuando a sperare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche