25 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 25 Settembre 2021 alle 08:59:00

Cronaca

Viola il divieto di avvicinamento ai suoi tre figli: arrestato dalla Polizia di Stato Di Taranto

foto di Una volante del Commissariato di Martina Franca
Una volante del Commissariato di Martina Franca

Il personale Squadra Mobile ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di un tarantino di 37 anni per inosservanza al divieto di avvicinamento ai tre figli emesso nello scorso settembre dalla Procura della Repubblica di Taranto.

Il 37enne, insieme alla moglie a seguito di delicate indagini, fu ritenuto responsabile di condotte violente nei confronti dei figli in tenera età, relegandoli in tal modo in un profondo stato di disagio, peraltro aggravato da un precario stato fisico ed psicologico.

Per tale grave motivo e per garantire momenti di serenità i tre ragazzi furono affidati ad una parente e, nei confronti dei genitori, fu emesso il divieto di avvicinamento alla persona offesa.

A seguito della denuncia presentata dalla donna che ha in custodia i tre ragazzi, i poliziotti hanno accertato che l’uomo nei primi giorni di novembre ha più volte tentato  di avvicinare,  presentandosi  nelle vicinanze  dei rispettivi istituti scolastici, i suoi figli.

Comportamenti che hanno turbato non poco la già precaria tranquillità dei tre minori.

Al termine di rapide indagini i poliziotti hanno rintracciato l’uomo sul suo posto di lavoro e lo hanno tratto in arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche