26 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Luglio 2021 alle 17:47:00

Cronaca

Piste ciclabili, il comune di Taranto prosegue i lavori in attesa delle risorse regionali e statali


I percorsi realizzati dall’amministrazione Melucci, con risorse comunali, sono solo il primo passo verso la più ampia rete ciclabile che coinvolgerà centro e periferie.

 

L’assessore alla Mobilità Gianni Cataldino ha spiegato che l’ente è in attesa delle risorse già destinate da Regione (800mila euro) e Governo (900mila euro) al completamento del progetto, che prevede la copertura di tutto il territorio comunale.

 

«I lavori sono iniziati con nostre risorse – ha aggiunto –, con le quali abbiamo provveduto a tracciare i primi percorsi, a metterli in sicurezza parzialmente con cordoli e segnaletica, ora procederemo al completamento di questi interventi e alla gara per realizzare il prolungamento fino a viale Magna Grecia. L’obiettivo è avere un ampio chilometraggio, connettendo il centro alle periferie dove, quando avremo anche le altre risorse attese, realizzeremo nuovi tratti».

1 Commento
  1. arch. angelo marturano 8 mesi ago
    Reply

    L’Assessore afferma che i nuovi tracciati di piste ciclabili sono “IN SICUREZZA PARZIALMENTE” :infatti dei 450 m. dipinti su carreggiata solo 80 m. di C. Due Mari sono stati adeguatamente cordolati e segnalati. Il restante percorso è solo Area Di Cantiere, però completamente priva della indispensabile segnaletica (escluso quattro transenne sgangherate): ciò rende tali spazi non a norma ed estremamente pericolosi per tutti gli utenti della strada.
    Ma può essere la sicurezza stradale garantita solo “PARZIALMENTE” ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche