13 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Maggio 2021 alle 18:30:05

Cultura

Brandelli di storia riemergono dall’antica Taras. Le foto

Grande successo per le Tarantiadi al Parco di Saturo. Domenica si replica


Grandi emozioni e atmosfere suggestive hanno segnato la prima giornatadelle “TARANTIADI”, Echi ed Agoni dalla Grecia Antica, al Parco Archeologico di Saturo di Leporano,per una serata magica sulla Grecia antica e le origini greco-spartane di Taranto, tra le maggiori potenze della Magna Grecia.

Diverse centinaia i visitatori che hanno affollato l’area del Parco Archeologico, nello splendido scenario del Parco Didattico a Tema sul Mondo Antico “Arkeogiochi”. Uno straordinario incrocio di sguardi, figuranti in abiti greci, attrattive scenografiche, luci, riti religiosi, competizioni atletiche, con turisti provenienti dalle più disparate regioni italiane, anch’essi abbagliati dalla straordinarietà dell’evento, tanto dapresentarsi per l’occasione vestiti in abiti d’epoca.

L’antica Satyrion, dunque, luogo in cui sbarcarono gli spartani guidati da Falanto, discendente di Eracle, fondatore della gloriosa città di Taras, sede naturale di un eventoepico, tra Sport, Atletismo, Animazioni storiche, Guerrieri, Sacerdoti, Processioni sacre, Artigianato, Poetica e Cibi, tutto ispirato alla Grecia antica. Ideata ed organizzata della Cooperativa Polisviluppo, in collaborazione con Ass. Culturale “I Cavalieri de li terre Tarentine”.

E domenica 17 agosto, a partire dalle 17:00, si replica. per i tantissimi appassionati di storia e cultura antica, una nuova giornata da vivere tra i fasti della Grecia Classica.

PROGRAMMA “TARANTIADI” 17 Agosto

• PROCESSIONE SACRA E GIURAMENTO A ZEUS DEGLI ATLETI;

•SVOLGIMENTOGARE ATLETICHE E GIOCHI (Corsa, Salto in lungo, Lancio del giavellotto, Gioco della Polis);

• SACRO RITO DI PREMIAZIONE dei vincitori con Corone di Olivo e Ceramiche della Vittoria;

• FALÒ APOTROPAICO DEI XII DEI; ESIBIZIONE DANZA PIRRICA (IN ARMATURE);

• RITO PROPIZIATORIO DI GUERRA:Esibizione di COMBATTIMENTO TRA OPLITI, in armature greche;

• I RESPONSI DELL’ORACOLO, le profezie della Pizia ;

• “GLI ATLETI NELL’ANTICA GRECIA”, ricostruzione di tecniche di allenamento, cura del corpo e preparazione alle gare degli atleti greci;

• “OMAGGIO A FALANTO”, filmato nel ricordo dello sbarco a Saturo degli spartani, destinati a fondare la potente città di Taras;

• RAPPRESENTAZIONETEATRALE, “BATRACOMIOMACHIA” GUERRA TRA RANE E TOPI. Poema eroicomico di Omero;

• ARTIGIANATO DELL’ANTICA GRECIA: “COROPLASTICHE DI ISPIRAZIONE GRECA" ;

• “LA FABBRICA RICREATIVA”;

• “TRUCCHI E COSMESI DALL’ANTICA GRECIA”: “ARKEOLAB”,  Laboratori d’argilla, Maschere teatrali e monete dalla Grecia Antica

• Degustazioni Dionisiache

COSTI AL PUBBLICO:
Ingresso al Pubblico: € 3,00 (una giornata) – € 5,00 (due giornate). Gratis bambini al di sotto dei dodici anni
ISCRIZIONI ALLE COMPETIZIONI:Squadre: euro 40,00 (due giornate); Atleti Singoli una giornata: euro 6,00 –
due giornate: euro 10,00

INFO E ISCRIZIONI: Tel. 3407641759 / 3408043845 – Email: info@arkeogiochi.com

Hanno collaborato per la buona riuscita dell'evento: 
“I CAVALIERI DE LI TERRE TARENTINE” (Coorganizzatore); Ass. Teatrale “ZEROVOLANTE”; “CREAZIONI ARTISTICHE MAIA”; “LA FABBRICA RICREATIVA”; Palestra “NUOVA CANADESE” di Filippo AlfanI; “ARTISTI UNITI PER TARANTO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche