Cultura

La Domanda come Strumento Filosofico: riecco il laboratorio

L’incontro con Vito Marzo presso la Libreria Mandese di Viale Liguria


"La Domanda è giusta? Dove inizia il Percorso verso Risposte Utili": questo l'argomento del prossimo laboratorio di Pratica Filosofica che si svolgerà giovedì 20 novembre presso la Libreria Mandese di Viale Liguria con la conduzione di Vito Marzo.

Questi laboratori non sono lezioni di filosofia, ma occasioni per riflettere, utilizzando criteri e metodi filosofici, su questioni della vita quotidiana che spesso viviamo con scarsa consapevolezza, ritrovandoci a volte impreparati a gestirle quando raggiungano livelli imprevisti di complessità.

"I filosofi oggi devono saper dare risposte alle nostre domande, ma ancor più aiutarci a porre le domande nei termini giusti, cioè utili a risolvere i problemi". Questa è la funzione della Pratica Filosofica indicata da Umberto Galimberti in una recente video-intervista. E in questa indicazione di metodo si identifica un elemento fondamentale di approccio del "fare filosofia": una genuina interrogatività di fronte ai fatti della vita, per comprenderne la natura e le dinamiche, per interpretarli in maniera disincantata e lucida, per affrontarli e gestirli con consapevolezza.

Socrate ripeteva all'infinito che lui non insegnava niente, ma attraverso le domande metteva i suoi interlocutori nelle condizioni di capire se ciò che credevano di sapere fosse fondato su argomenti solidi o no.

Sempre nelle parole del filosofo Galimberti: "La condizione umana in null'altro consiste se non in quel compito infinito di porre domande, di non assopirsi in quei sogni beati di chi ritiene che la vita debba essere 'senza pensieri'. La vera risposta non è mai quella che chiude il discorso, ma quella segretamente custodita dalla domanda successiva. E la filosofia non è un 'sapere', ma un 'atteggiamento'. L'atteggiamento di chi non smette di fare domande e di porre in questione tutte le risposte che sembrano definitive".
L'incontro inizierà alle 16:00 e terminerà alle 18:00.

Per info: 338 11 35 159, vitomarzo@tin.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche