Cultura

Sparviero. La mia storia. Dai guantoni al libro

Il campione di boxe Patrizio Oliva domani alla “Ubik”


Domani, giovedì 27 novembre alle 18,30, il grande campione di boxe, Patrizio Oliva, presenta alla libreria Ubik di Taranto, in via Di Palma n. 69, la sua biografia “Sparviero.La mia storia”, scritto a quattro mani con Fabio Rocco Oliva ed edito da Sperling & Kupfer,

L'amore può essere una folgorazione. È stato così per Patrizio Oliva: la prima volta che ha visto il fratello Mario indossare i guantoni, ha giurato a se stesso che la boxe sarebbe stata anche il suo destino. Nonostante le paure della madre, nonostante il carattere imprevedibile del padre – incapace di liberarsi dei fantasmi di un passato violento -, nonostante le difficoltà di crescere in una famiglia ricca di affetti ma piegata dai sacrifici, mantiene fede alla promessa. Da bambino si allena da solo sul balcone, rubando i segreti dei campioni in tv, finché a undici anni può entrare nella palestra Fulgor. Nello scantinato buio e infestato dai topi, impara i rudimenti di uno sport duro e leale, dove l'intelligenza vale più della forza e il rispetto è la prima vera regola. Ad accompagnarlo in questo percorso di sudore e fatica è il ricordo del fratello Ciro, scomparso prematuramente. È anche per lui che Patrizio combatte, si perfeziona e affronta con caparbietà la sorte incerta dell'atleta. Nel giro di pochi anni diventa lo "Sparviero della boxe", vincendo la medaglia d'oro e la coppa Val Barker alle Olimpiadi di Mosca '80, e infine il titolo mondiale nell'incontro con Ubaldo Sacco nel 1986.

Fabio Rocco Oliva è scrittore e critico. Oggi è commentatore per sky. Interverranno: Patrizio Oliva – autore; Fabio Rocco Oliva- coautore; Mario Valentino – giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche