Cultura

Saffo ed Omero: reading con Michele Placido

Nuovo appuntamento della rassegna organizzata dal “Teatro pubblico pugliese”


Dopo Isabella Ferrari protagonista, lo scorso sabato, del primo dei quattro appuntamenti con “I Miti al Marta” – la rassegna organizzata dal “Teatro pubblico pugliese” nell’ambito delle azioni di promozione del museo previste dall’Open days Puglia 2015 – toccherà, domani (ore 21), a Michele Placido (nella foto), dar voce alla tragedia greca classica nell’ex convento dei frati Alcantarini, Chiostro del museo.

Il famoso attore, infatti, nel corso dell’apertura serale del sabato promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo,  offrirà al pubblico una scelta di brani da Saffo ad Omero.

Grazie agli Open days, lo ricordiamo, agli amanti dell’arte in tutte le sue sfaccettature viene data l’opportunità di visitare, gratuitamente, ed in orario straordinario serale (dalle 20 alle 23) castelli, musei, aree archeologiche.

Di scena è l’arte dal vivo con l’obiettivo di valorizzare uno dei siti archeologici più importanti d’Italia che tra l’altro, com’è noto, ospita i fasti della città greca e romana, unico riferimento del genere a livello internazionale.

Tra tutte le iniziative promosse sul territorio pugliese spiccano, senza ombra di dubbio, i reading e gli spettacoli andati in scena nella nostra città fin dall’inizio di luglio e che si protrarranno fino al 22 agosto.

Spettacoli che hanno permesso e permetteranno – va sottolineato – al pubblico di venire a “contatto”  con la tragedia greca classica e con trattati di nuova drammaturgia contemporanea. La performance teatrale con Michele Placido è promossa dall’agenzia “Puglia promozione” d’intesa con il Segretariato Regionale del MiBACT per la Puglia.
Attesissimi sono anche i prossimi due protagonisti: Giancarlo Giannini ed Ambra Angiolini. Lo spettacolo è rivolto ad un massimo di 150 persone che potranno accedere con l’acquisto del biglietto di ingresso al Museo.

É obbligatoria la prenotazione del proprio ingresso al seguente numero di telefono: 099/4538639.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche