Cultura

Capodanno al MarTa, ingresso gratuito per tutti

Una straordinaria opportunità per ammirare i tesori di Taranto


Domenica 1° gennaio 2017 al Museo Archeologico Nazionale di Taranto l’ingresso è gratuito per tutti in occasione dell’open day “Domenica al Museo” #domenicalmuseo della prima domenica del mese.

L’open day dei musei statali italiani di gennaio è stato dedicato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo al tema “L’arte ti somiglia”.

I visitatori sono invitati a scoprire i numerosi volti raffigurati sui reperti del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, tra cui il volto di Cefeo (padre di Andromeda) presente sul cratere a volute apulo a figure rosse (410-400 a.C.) – sala XXI del MArTA- che è stato scelto, insieme ad altri volti, per lo spot (link: http://www.beniculturali.it/lartetisomiglia/beniculturali.it/lartetisomiglia) della nuova campagna di comunicazione del MiBACT per promuovere i #museitaliani.

Si tratta di un’apertura straordinaria del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, solitamente chiuso il primo dell’anno.

Quest’apertura straordinaria è resa possibile grazie ad un progetto finanziato dal MiBACT. L’INGRESSO SARA’ GRATUITO PER TUTTI.

L’orario di apertura sarà dalle ore 15.30 alle ore 23.30. Il Museo organizzerà attività gratuite di didattica del restauro a cura del laboratorio di restauro del Museo dalle ore 15.30 alle ore 21.30.

Si terranno visite guidate a cura del Concessionario “Nova Apulia”: “I capolavori del MArTA” ore 16,30 – 18,00 – 19,30 – 20,30 – 21,00 – 22,00 – con tariffa promozionale di 3,00 euro a persona e gratuito fino a 12 anni. Alle ore 17,00 avrà luogo la visita guidata tematica “ Volti e ritratti”– con tariffa promozionale 3,00 euro a persona e gratuito fino a 12 anni. Possibilità di visite guidate al costo promozionale di 3 euro a persona e gratuito per i minori di 12 anni: ore 10,30, 11,30, 12,30, 16,30, 17,30 e 18,00. Chiusura biglietteria alle ore 19.00, uscita dalle sale rigorosamente alle ore 19.15.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche