Cultura

Torna “domenica al museo”. Gratis nei luoghi della cultura

Oggi aprono Marta, Palazzo Pantaleo ed il museo etnografico “Alfredo Majorano”


Oggi, domenica 2 luglio, torna #domenicalmuseo, l’iniziativa
frutto della riforma tariffaria introdotta dal Ministro
dei beni e delle attività culturali Dario Franceschini che
prevede l’ingresso gratuito in tutti i luoghi della cultura statali
la prima domenica di ogni mese.

Dal parco archeologico
di Herakleia a Policoro ai Musei Reali di Torino, da Castel
del Monte a Andria alla Pinacoteca di Brera a Milano, dalla
Pinacoteca Nazionale di Sassari al Museo Nazionale di Villa
Pisani a Stra fino agli Uffizi di Firenze, il Colosseo a Roma
e gli Scavi di Pompei sono centinaia i siti del Mibact che
domani apriranno liberamente le porte al pubblico.
L’elenco completo, che comprende anche molti musei dei
tanti Comuni che in tutta Italia hanno aderito all’iniziativa,
è disponibile in continuo aggiornamento sul sito del Mibact
all’indirizzo www.beniculturali.it/domenicalmuseo.

A Taranto apre il museo Marta, il Palazzo Pantaleo ed il
museo Etnografico Majorano.
«Anche questo mese il Comune di Taranto intende aderire
all’iniziativa indetta dal Ministero dei Beni Culturali e delle
Attività Culturale e del Turismo denominata “Domenica al
museo – museo gratis per tutti” – si legge in una nota di
Palazzo di Città. Il Palazzo Pantaleo ed il Museo Etnografico
“Alfredo Majorano” saranno aperti e visitabili oggi dalle
9 alle 13 e dalle 17 alle 20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche