22 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Giugno 2021 alle 16:09:36

Politica

Forza Italia boccia Tamburrano

Vertici “azzurri” in trasferta a Francavilla. Giovedì pomeriggio summit con Vitali


In trasferta per… dire no a Tamburrano. L’appuntamento con l’onorevole Luigi Vitali era fissato alle 16.30 di giovedì a Francavilla Fontana.

E’ stato proprio il coordinatore regionale di Forza Italia ad aprire le porte del suo studio ai vertici provinciali del partito. C’erano il consigliere regionale Francesca Franzoso, il coordinatore provinciale Michele Di Fonzo, il coordinatore cittadino Nicola Catania ed i consiglieri provinciali “azzurri”.

Presenti anche il sindaco di Lizzano, Dario Macripò ed i consiglieri comunali Mario Cito, Giampaolo Vietri e Cosimo Ciraci. Le anime del partito si sono confrontate sulle scelte da mettere in campo in vista delle elezioni che, nella primavera del 2017 (sempre che non si vada anticipatamente alle urne), rinnoveranno sindaco e Consiglio comunale di Taranto.

La discussione si è soffer-mata lungamente sull’ipotesi riguardante l’ingresso nel partito di Martino Tam-burrano, presidente della Provincia e sindaco di Massafra. Un ingresso che in molti vedrebbero strettamente correlato ad una candidatura dello stesso Tam-burrano a sindaco del capoluogo ionico.

L’arrivo, o meglio, il ritorno di Tamburrano nell’alveo di Forza Italia è stato però bocciato dai presenti. Anzi, la maggior parte degli intervenuti ha messo in chiaro che il candidato sindaco della coalizione di centrodestra dovrà necessariamente avere origini tarantine. La questione riguardante l’ingresso di Tamburrano era approdata sui tavoli dei vertici di Forza Italia già un paio di settimane fa senza però trovare una soluzione definitiva. Dopo l’incontro che si è tenuto ieri a Francavilla Fontana, però, le strade tra il partito “azzurro” e Martino Tamburrano sembrano dividersi irrimediabilmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche