17 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Ottobre 2021 alle 22:58:00

Politica

Il sindaco annuncia: «Giunta di tecnici»

Il primo cittadino aderisce a Fronte Democratico di Emiliano


La notizie sono
due e arrivano entrambe nel
pomeriggio di mercoledì.

La prima: Il
nuovo sindaco Rinaldo Melucci
aderisce a Fronte Democratico
di Michele Emiliano. Assume
quindi un contorno più chiaro la
rottura con i LiberDem di Walter
Musillo: probabilmente Melucci
vuole sentirsi riferimento politico
solo del presidente della
Regione e non di altre aree del
Partito Democratico. Un percorso,
quello del neo sindaco, che
ricorda molto quello intrapreso
da Ippazio Stefàno nel 2012,
quando pochi giorni dopo l’elezione
si accasò nell’allora Rifondazione
Comunista di Nichi
Vendola, all’epoca presidente
della Regione.

La seconda notizia: la nuova
giunta comunale avrà una
caratura tecnica e questo per
spegnere la tradizionale ridda
di voci sulla composizione del
nuovo governo municipale. Lo
ha chiarito lo stesso Melucci
con una dichiarazione inviata
ai giornali: «Abbiamo vinto perché
abbiamo saputo aggregare
positivamente i tarantini con la nostra idea di discontinuità,
indipendenza e competenza,
proponendoci come il germoglio
di una nuova classe dirigente.
Se questo è vero, il mandato
degli elettori, e ancor più la responsabilità
che abbiamo verso
i tanti cittadini che non sono
andati alle urne, richiedono che
le primissime scelte della nuova
amministrazione non possano
discostarsi da quei principi.

Ho già letto in queste ore molte
ricostruzioni fantasiose e molti
nomi che non corrispondono
a questa nuova visione della
politica. Naturalmente rispettiamo
previsioni e simulazioni,
ma invitiamo a non considerarle
alla stregua di notizie certe.
Nei prossimi giorni prevediamo
di avviare un ciclo di consultazioni
informali, per poter
allestire una giunta in gran
parte costituita da alti profili
tecnici e non esclusivamente
politici, perché Taranto, e non
le dinamiche di un partito o di
un movimento, rimane la sola
priorità». Stasera a Palazzo di
Città la proclamazione ufficiale
del nuovo sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche