24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Giugno 2021 alle 18:55:18

Politica

Il Sindaco assegna le deleghe “extra”. Ecco tutti gli incarichi

Il provvedimento varato ieri da Rinaldo Melucci


Deleghe “extra Giunta” a otto
consiglieri della maggioranza.

A firmare il
provvedimento, oltre ai consiglieri interessati,
è stato ieri il sindaco Rinaldo Melucci
che terrà per sè le deleghe all’Avvocatura,
all’Urp ed ai Rapporti istituzionali.

Ecco i consiglieri con le relative deleghe.

Michele De Martino, Pubblica istruzione e
rapporti con l’università e servizio civile;
Massimiliano Stellato, Polizia locale e protezione
civile; Salvatore Brisci, Presenza
territoriale e servizi demografici; Emidio
Albani
, Politiche del lavoro e delle pari
opportunità; Cosimo Festinante, Risorsa
mare ed accoglienza turistica;
Carmen Casula, Attività sportive e ricreative;
Patrizia Mignolo, Politiche dell’infanzia
ed educazione civica; Dante Capriulo,
Programmazione economica e finanziaria.

«I consiglieri incaricati nello svolgimento
dei compiti di collaborazione – si legge nel
decreto sindacale – potranno formulare e
presentare al sindaco proposte e soluzioni.
L’incarico non costituisce delega di funzioni
e deve intendersi esclusa l’adozione di atti
a rilevanza o di atti di gestione spettanti
agli organi burocratici. Il consigliere comunale
incaricato – si precisa nel provvedimento
– non ha poteri decisionali di alcun
tipo diversi o ulteriori rispetto a quelli che
derivano dallo status di consigliere. Per lo
svolgimento dei compiti non è dovuto al
consigliere comunale alcun compenso poichè
i consiglieri hanno diritto esclusivamente al
gettone di presenza per la partecipazione
alle sedute del Consiglio comunale. L’incarico
ha la durata di un anno rinnovabile tacitamente
e può essere revocato in qualunque
momento dal sindaco».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche