Politica

​Congresso Pd, Vince Zingaretti. Staccato Martina​

I risultati nei circoli della provincia di Taranto


All’appello mancano
solo tre circoli i cui congressi dovrebbero tenersi venerdì 25 gennaio, ma
l’orientamento è chiarissimo: a Taranto si afferma con un largo vantaggio
Nicola Zingaretti.

Il candidato alla segreteria nazionale
ha ottenuto la metà dei voti, contro il
35% di Maurizio Martina, il 13,50%
di Roberto Giachetti e l’1.76% di
Francesco Boccia. Irrilevanti i risultati degli altri due candidati Dario
Corallo e Maria Saladino.
Dopo che la commissione provinciale
avrà validato i risultati, entro il 31
gennaio si terrà l’assemblea provinciale per eleggere i delegati (dovrebbero
essere 6) che esprimerà Taranto per la
Convenzione Nazionale. Le primarie
si terranno infine il 3 marzo.
Da rilevare che l’affermazione a
Taranto di Zingaretti è al di sopra
di quella che è la media nazionale
calcolata sui risultati aggiornati al 20
gennaio. A livello nazionale, infatti,
Zingaretti è al 48,5, un punto in meno
che a Taranto.

Nella provincia hanno
votato 1437 iscritti su 4210 (dati tesseramento 2017).
«Il Pd – commenta il segretario Giampiero Mancarelli – rimane l’unico
partito che consente uno straordinario
esercizio democratico. Non avviene
altrove. Altrove vi è un partito con
un padrone o con a capo una srl. Con
tutti i suoi limiti centinaia di iscritte e iscritti hanno espletato il loro
esercizio in un momento complicato
e difficile per lo stesso partito. Un
ringraziamento a tutti coloro i quali
stanno consentendo che ciò potesse
avvenire».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche