29 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 29 Ottobre 2020 alle 09:13:06

Politica

Da Pulsano all’Europa

L'iniziativa dei due amministratori Antonio Basta e Alessandra D'Alfonso

Antonio Basta
Antonio Basta

Portiamo la Pulsano dei giovani e le nostre bellezze davanti I grandi d’Europa.
È partita Martedì mattina una delegazione di giovani amministratori e professionisti della Provincia Jonica nella capitale economica e politica d’Europa.
Antonio Basta e Alessandra D’Alfonso rappresentano la realtà di Pulsano che nonostante le difficoltà dell’ente sta puntando sul Turismo Culturale.
Dalla nomina a Pulsano Città Turistica e D’arte ai grandi eventi, Pulsano sta riscrivendo un ruolo fondamentale nell’arco Jonico.
Entusiasta Basta “Si è respirato un clima positivo e collaborativo che, concretamente, ha permesso a tutti di parlare la lingua dell’Europa: comprendere e utilizzare appieno le opportunità, consapevoli di quanto siano strategici i fondi europei a livello locale”, ha poi commentato Antonio Basta.
Spazio è stato poi riservato al sostegno delle piccole e medie imprese, con l’obiettivo di rafforzarne la competitività, agevolando l’accesso al credito e ai mercati, la semplificazione amministrativa, l’educazione all’imprenditorialità. È stato un onore per me rappresentare la mia Pulsano davanti I grandi d’Europa.
Alessandra D’Alfonso, assessore alla Cultura e ai Lavori Pubblici ha mostrato il lavoro svolto in questi anni, Pulsano ha ottenuto un finanziamento per la ricostruzione di una parte del Convento dei Padri Riformati per poi trasformarrlo in un Museo dedicato all’arte Greca e Romana che aprirà a breve.
Pochi giorni fa l’ex struttura antistante al Convento, la Storica Piazza Coperta è stata abbattuta per un ampliamento dell biblioteca comunale, un’area all’aperto, ed un bistrot.
Molti dei finanziamenti partano dall’Europa conclude D’Alfonso, ma sta agli organi competenti e alla politica la lungimiranza di trarre riscontri positivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche