Provincia

Cimitero, in 43 possono edificare le cappelle. Tutti gli assegnatari


Ñ

MARTINA FRANCA – Sono stati sorteggiati 43 nominativi che potranno edificare privatamente cappelle gentilizie e funerarie sui suoli del cimitero comunale. L’iniziativa aperta si è svolta a Palazzo Ducale. A seguito della determina dirigenziale del Settore Lavori Pubblici n. 234 del 30 aprile 2013 con cui è stato approvato il bando pubblico per l’assegnazione in concessione novantanovennale per il sorteggio dei suoli, sono state presentate settanta domande tre delle quali non sono state ammesse poiché duplicati.

Alla seduta erano presenti cinquantaquattro cittadini, quarantatre dei quali hanno accettato scegliendo contestualmente il suolo e undici hanno rinunciato. I suoli sono stati assegnati a Francesco Del Genio (lotto n. 9), Aldo Mari Aquaro (lotto n. 7), Michele Scatigna (lotto n. 32), Rosa Simeone (lotto n. 1), Natale Punzi (lotto n. 36), Antonia Fumarola (lotto n. 15), Carmela Di Mario (lotto n. 3), Antonio Simeone (lotto n. 2), Michele Fumarola (lotto n. 34), Pietro Conte (lotto n. 6), Michelina Mastrovito (lotto n. 8), Bonaventura Fragnelli (lotto n. 41), Fernando Rinaldi (lotto n. 37), Rosa Scialpi (lotto n. 44), Antonio Sette (lotto n. 31), Ancona Giuseppe (lotto n. 40), Filomena Martino (lotto n. 30), Eligio Pizzigallo (lotto n. 38), Orazio Castellana (lotto n. 35), Leonardo Scialpi (lotto n. 29), Maria Carrieri (lotto n. 33), Angelo Raffaele Laviano (lotto n. 4), Gabriella Basile (lotto n. 45), Paolo Miola (lotto n. 46), Giovanni Caroli (lotto n. 43), Francesco Montanaro (lotto n. 20), Francesco Taldone (lotto n. 47), Generoso Ricci (lotto n. 39), Vincenzo Ceci (lotto n. 24), Giuseppe Colucci (lotto n. 28), Vitantonio Devito (lotto n. 42), Vitantonio Colucci (lotto n. 19), Cesare Martino (lotto n. 14), Leonardantonio Sisto (lotto n. 22), Maria Carrieri (lotto n. 21), Roberto Massa (lotto n. 23), Angela Franca (lotto n. 27), Antonia Ricci (lotto n. 11), Maria Domenica Antillo (lotto n. 25), Luciano Caramia (lotto n. 26), Maria Teresa Blotti (lotto n. 5), Anna Cecere (lotto n. 17), Francesco Marangi (lotto n. 13). Entro tre mesi dall’assegnazione definitiva sarà poi stipulato l’atto di concessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche