Provincia

Ripulita la villetta, ma niente rotatoria


MARTINA FRANCA – Ripulita e ristrutturata la villetta adiacente la chiesa della Sacra Famiglia al quartiere “Fabbrica Rossa”. 

Nei giorni scorsi la ditta intervenuta ha consegnato al Comune l’area a verde dopo aver sostituito alcuni giochi fatiscenti, provveduto alla manutenzione delle aiuole e rimesso in funzione la fontana centrale dell’anfiteatro.

Ora i bambini del quartiere potranno tornare a giocare in un ambiente decoroso e certamente più sicuro. “Siamo felici – commenta l’assessore all’Ambiente, Stefano Coletta – di aver riconsegnato alla città, alle sue famiglie ed ai bambini la storica villetta di Fabbrica Rossa. La stessa era stata abbandonata da anni al suo destino con la fontana non funzionante e con i giochi pericolanti e contrari a qualsiasi norma di sicurezza. Da oggi le famiglie non dovranno più portare i loro figli nelle villette dei paesi limitrofi, ma potranno usufruire di uno spazio ludico importante e finalmente riqualificato”.

Ma se a Fabbrica Rossa i commenti sono positivi per l’intervento fatto eseguire dall’amministrazione comunale, nella zona di via Pietro del Tocco c’è chi ancora si domanda: “quando finiranno i lavori per la mini rotatoria?”.

Era il 7 marzo quando la giunta approvò il progetto preliminare relativo ai lavori di realizzazione della rotatoria tra via dello Stadio e via Pietro del Tocco. Progetto poi rivisto dopo una fase sperimentale. La rotatoria, infatti, sarà più piccola per permettere anche ai mezzi più grandi il transito senza intralciare il traffico.

La determina di ridimensionamento dell’opera era del 3 aprile scorso.

A quattro mesi non si vede ancora nulla e su facebook il commento è: “Ma è mai possibile che ancora dobbiamo assistere a questo scempio? Chi proviene dal Foro Boario e deve andare in via Pietro del Tocco deve svoltare a destra e poi a sinistra con enormi difficoltà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche