Provincia

A Massafra nasce lo sportello lavoro

Nella biblioteca comunale un punto di incontro tra lavoratori, imprese e associazioni di categoria per incrementare l’occupazione


MASSAFRA – E’ nato in città lo sportello “Lavoro e imprese”, un punto di riferimento per i giovani disoccupati, gli inoccupati, ma anche per le aziende che intendono offrire lavoro.

Un centro che possa cioè mettere in relazione domanda ed offerta e che, vista la condizione economico-sociale del territorio assume oggi una rilevanza maggiore.

L’iniziativa è stata presentata nei giorni scorsi dal consigliere delegato al progetto Giovanni Ventura, dal vice sindaco Antonio Viesti, dall responsabile per il Centro dell’impiego di Massafra, dott. Palmisano e dal responsabile di Finanziamenti Puglia, Andrea Mingolla.


Il coinvolgimento di associazioni quali Conoscere ed Agire, Confcommercio, nella ha permesso un confronto costruttivo sulla grave crisi che caratterizza l’economia ed il mercato del lavoro, a partire dallo studente, dal disoccupato a finire con l’imprenditore. “Una fase essenziale – per il consigliere Ventura – che, attraverso l’informazione, sviluppa le tre fasi che coinvolgeranno i giovani, le aziende, le associazioni di categoria.

Ci sarà l’istituzione di uno sportello informativo nella biblioteca comunale di Massafra, con l’ausilio del personale e di apparecchiature informatiche, per consentire agli utenti l’informazione e la consultazione di offerte formative e lavorative; l’organizzazione di workshop, seminari di approfondimento e di aggiornamento su impresa e lavoro; la collaborazione concreta tra Comune, associazioni di categoria, imprese e lavoratori”.

“Seppure questa proposta – aggiunge – non sarà risolutiva al grave problema congiunturale economico e lavorativo, potrà essere uno strumento utile per gli attori locali che avranno una maggiore conoscenza delle svariate forme di aiuto presenti sul territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche