18 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 12:17:53

Provincia

Negozi, domani molti optano per la chiusura


MARTINA F. – La città della Valle d’Itria sceglie la chiusura. In linea di massima domani i negozi resteranno chiusi. Pur in presenza di un regime di liberalizzazione del settore i commecianti martinesi preferiscono restare a casa. Non esiste, spiegano dalla Confcommercio, una valutazione unica per tutti, ma la tendenza per questa domenica di gennaio è di rispettare il riposo settimanale, anche se, probabilmente, nel centro storico qualcuno andrà in deroga e, magari approfittando della presenza dei turisti, coglierà l’occasione per fare qualche affare. Non esiste ancora unità d’intenti da quando il settore è stato liberalizzato.

A tal proposito la Confcommercio, pur rispettando la libertà di ognuno, intende avviare un dialogo per strutturare un calendario che indichi orientativamente quali domeniche restare aperti. “L’idea – ci spiega il presidente della delegazione locale, Roberto Massa – è quella di stabilire per ogni periodo e stagione le giornate di shopping domenicale tenendo conto dei diversi fattori che possono creare occasione e disagio”. Il commercio esce ora da un lungo periodo di aperture, quelle legate alle festività natalizie, e difficilmente i negozianti potrebbero avere ancora voglia di aprire. Ma in questo periodo il punto di forza sono i saldi. Dopo gli annunci che prevedevano vendite in calo anche con sconti e promozioni, a Martina il dato è meno allarmante. Anche il settore calzaturiero è in ripresa. Partito male nella prima settimana di saldi, ha avuto un crescendo di vendite subito dopo. In pratica si è in pareggio con lo scorso anno.

M.D.B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche