01 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 01 Agosto 2021 alle 22:53:00

Provincia di Taranto

L’ascensore non funziona, invalido costretto a piedi

Capita anche questo a Palazzo di città di Massafra


MASSAFRA  – Invalido e pur costretto a salire a piedi in Municipio. Il fatto è accaduto ieri.

Un uomo si è recato presso gli uffici di viale Magna Grecia per sbrigare delle pratiche. Una giornata come tante in Comune, con gli utenti nei corridoi ad attendere il proprio turno. Tra loro, però, non c’era il signor M.D. che, poliomelitico, ha tentato di raggiungere il terzo piano del Municipio, ma non gli è stato possibile farlo.

Ci racconta così i fatti:
“Mi sono recato in Comune per sbrigare alcune faccende e l’ufficio che mi interessava era al terzo piano di viale Magna Grecia. Quando sono entrato in Comune mi hanno detto, però, che l’ascensore era rotto e quindi, all’ingresso, mi hanno suggerito di raggiungere a piedi il primo piano e da lì percorrere tutto il corridoio in fondo al quale avrei trovato un altro ascensore che mi avrebbe portato al terzo piano. Così ho fatto. Con fatica e pazienza ho superato le scale, il corridoio e finalmente sono giunto all’ascensore. Una volta al terzo piano, però, l’amara sorpresa. La porta di accesso dall’androne delle scale al corridoio degli uffici era chiusa a chiave”.

Facile immaginare la rabbia dell’ignaro signore che dopo tanta fatica non ha potuto far altro che tornare indietro. E per poter sbrigare le pratiche ha dovuto chiamare la moglie.

La sua denuncia è stata raccolta dal capogruppo del Partito democratico, Vito Miccolis che già ieri mattina ha portato all’attenzione della commissione Lavori Pubblici del Comune il problema del guasto all’ascensore. Anche altri consiglieri hanno fatto notare la frequenza con cui si ripete il guasto e quindi il disagio che può essere superato semplicemente aprendo la porta del terzo piano. Basta un po’ di coordinamento.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche