17 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Ottobre 2021 alle 19:48:00

Provincia di Taranto

Un centro per minori e disabili a Crispiano

Bandita dal Comune la gara per la realizzazione del Polivalente nel vecchio campo di pallacanestro adiacente alla scuola Rodari


CRISPIANO – E’ in arrivo un centro sociale polivalente per minori e disabili. Il Comune ha pubblicato il bando di gara per la costruzione della struttura.

Si tratta di un’opera riveniente dal Piano di Zona Martina – Crispiano. Il centro costituirà per minori e disabili una sede dotata – da un punto di vista strutturale e logistico – delle più recenti e migliori innovazioni al fine di fornire alle categorie più deboli ogni occasione di socializzazione, aiuto, ascolto e finanche possibilità di formazione; sarà realizzato nello spazio attinente la scuola Rodari (meglio conosciuto come il vecchio campo di pallacanestro).

Le somme stanziate per Crispiano sono circa 2 milioni di euro (compresi oneri accessori). Il consigliere regionale crispianese Francesco Laddomada esprime soddisfazione per questo risultato evidenziando che si tratta “del frutto di un lavoro attento della precedente amministrazione comunale e di un’attenzione parallela del sottoscritto già componente della Commissione Sanità e Servizi Sociali”.

“Da sempre attento alle categorie più deboli – aggiunge il consigliere – mi auguro che l’opera venga appaltata quanto prima e che la stessa possa costituire motivo di orgoglio sia per Crispiano, sia per Martina destinataria di altra parte di fondi finalizzata al recupero di strutture Sociali”.

L’occasione è importante anche da un punto di vista economico, in quanto avrà riflessi positivi per costruttori e artigiani che in questo periodo risentono oltremodo della crisi economica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche