28 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Luglio 2021 alle 02:40:00

Provincia di Taranto

Elezioni a Carosino, questa la squadra di Sapio

Il candidato sindaco del centrosinistra ha ufficializzato la lista. Molti volti noti e qualche new entry. Ne mancano ancora due


CAROSINO – E’ ormai conto alla rovescia per la riapertura delle urne.

Quest’anno l’abbattimento dei costi a livello nazionale taglia anche le giornate di voto. Si vota, infatti,  in una sola giornata per il rinnovo dei consigli comunali: ovvero il prossimo 25 maggio.

A Carosino i candidati sindaci sono già al timone della propria squadra e tra loro, l’oncologo Arcangelo Sapio alla guida della coalizione di centrosinistra composta da Pd, Rifondazione e Sel ha già ufficializzato i nomi dei suoi dieci candidati di lista.

Ma ne mancano ancora due. La legge prevede infatti dodici consiglieri e quindi dodici candidati. Ma mentre il centrosinistra riunificato è alla ricerca affannosa degli ultimi due nomi ecco chi è già in lista e prepara la campagna elettorale.

Volti noti che hanno già segnato la politica amministrativa carosinese, ma anche volti nuovi che intendnoo dare un segnale alla politica locale.

Tra i primi fugurano certamente l’ex assessore provinciale ed ex sindaco Giovanni Longo, medico di professione; l’ex assessore di Sel Maria Cristina Leone e i consiglieri uscenti Francesco Sapio, medico di base, Mimmo Campo, pensionato, e Quintino Carrieri, pensionato e responsabile servizi Inca Cgil.

Ci avevano provato anche la volta precedente, ma senza essere eletti. Ora tornano in campo.

Si tratta di Aldo Marinelli, autotrasportatore; Lucia Di Napoli, geometra e Lucia Calò, insegnante.

New entry sono, invece, i giovanissimi Cosimo Fiorino, laureato in beni culturali ed alla sua prima candidatura. Come lui alla prima esperienza politica è anche Mina De Santis, studentessa.

Oncologoco, impegnato nell’Ato e tra i primi in Italia a fare assistenza, Arcangelo Sapio torna sulla scena politica carosinese. Negli anni Ottanta fu segretario cittadino del Pdd e per une breve parentesi ha ricoperto anche il ruolo di vicesindaco durante l’amministrazione targata Costanzo Carrieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche