13 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Giugno 2021 alle 08:02:35

Provincia

L’esercito dei candidati, tutti i nomi

Una poltrona per cinque a Carosino. Sfida a due a Faggiano e scissione della maggioranza a Maruggio con quattro in lizza


TARANTO – Presentate le liste per il rinnovo dei consigli comunali di Carosino, Maruggio e Faggiano.
Il prossimo 25 maggio, oltre al voto per le europee, questi tre Comuni decreteranno un nuovo sindaco. Ad accomunare le tre comunità è la mancata ricandidatura dei sindaci uscenti.
A Maruggio e Faggiano, rispettivamente Chimienti e Sgobba sono già al loro secondo mandato e quindi non possono riproporsi da candidati a sindaco, ma sono nelle liste per tentare di occupare una poltrona tra i banchi della nuova maggioranza consiliare. Carosino, invece, è commissariata.

A CAROSINO
Per la tornata elettorale in lizza ci sono ben cinque candidati. Si tratta dell’oncologo Arcangelo Sapio, candidato sindaco per la lista di “Centrosinistra” al cui fianco ci sono Lucia Calò, Mimmo Campo, Quintino Carrieri, Mina De Santis, Lucia Di Napoli, Cosimo Fiorino, Cristina Leone, Giovanni Longo, Aldo Marinelli, Franco Sapio, Sergio Rossella e Ada Sibilla. L’ex assessore che ha rotto col Pd, Onofrio Di Cillo si presenta, invece, alla guida della lista civica “Carosino Adesso” di cui fanno parte Alessandro D’Amone, Alessandro De Rosis, Michele Fasciano, Ciro Fornaro, Alessia Greco, Francesco Guarini, Maria Teresa Laneve, Giovanni Leuzzi, Antonella Liuzzi, Valerio Rizzo, Davide Roselli, Cosimo Mattia Sibilla. La lista civica “Carosino che vogliamo”, nata sotto la guida di Mino Sampietro, candida l’avvocato Rita Greco. Con lei ci sono Anna Lucia Monteleone, Angela Piccinni, Annarita Carriglio, Olga Abatemattei, Vito Laneve, Paco Vinci, Carlo Avrusci, Giuseppe Tocci, Biagio Stasi, Alessandro Caputo, Salvatore Liuzzi ed Enzo Bungaro. A destra “Impegno civile” di Fratelli d’Italia candida a sindaco Vincenzo Fanelli che in lista ha Anna Erario, Michele Fella, Roberta Frascella, Mauro Grimaldi, Maria Letteberhan, Alessandra Fontana, Francesco Marzo, Cosimo Monteleone, Antonello Patruno, Maria Grazia Pupino, Giosuè Santese, Donatella Stasi e Francesco Tattesi. Nell’area centrodestra a guidare la lista “Sviluppo e libertà” che fa capo all’ex sindaco Sapio, c’è Roberta Vizzarro. In lista con lei ci sono Anna Abatemattei, Anna Maria De Maglie, Francesco Antonio D’Errico, Antonio Di Pierro, Daniela Frascella, Mauro Friuli, Giuseppe Grassi, Mario Monteleone, Gabriella Perrone, Mario Pupino, Giuseppe Sapio e Giuseppe Zaccaria.

A FAGGIANO
Duello a due per la poltrona di sindaco. A faggiano la lista “Democratici Faggiano”  candida l’assessore uscente Antonio Cardea affiancato da Giovanni Campa, Vanessa Cannarile, Antonio Ippazio Esperti, Piera Fagnelli, Giuseppe Giannese, Pietro Grassi, Lucia Marangio, Maria Minelli (detta Giusy), Antonio Sampietro, Domenico Sgobba, Santa Angela Vagali,  Afredo Vergine. Mentre un altro ex assessore, ma della precedente giunta Santese, Vincenzo Latagliata è alla guida dalle lista “Impegno sociale” che candida al rinnovo del consiglio Armando Airò, Cosimo Bandini, Angela Calviello, Giovanna D’Alessandro, Angelo D’Angela, Vito Antonio Fornaro, Doriana Liverano, Roberta Massafra, Donato Nisi, Vincenza Piccinno, Pasquale Schiavone, Gregorio Sessa. 

A MARUGGIO
Per la prima volta gli elettori potranno scegliere tra quatto candidati sindaco. Si tratta di Ciro Marseglia, attuale presidente del consiglio comunale alla guida dela lista “Vivere Maruggio” con Alberto Chimienti, Giovanni Antermite, Rosalina Bovo in bruno, Antonio Calasso, Ciro Carovigno, Grazia Carruggio, Saveria Macripò in Guida, Armando Maiorano, Anna Molendini, Luigina Parco in Mascia, Livio Sammarco. Sfida le urne anche l’assessore uscente Alfredo Longo che si presenta con la lista “Per Maruggio” insieme a Giovanni Maiorano, Mariangela Chiego, Franco Maiorano, Stefania Moccia, Giovanni Venneri, Antonella Fiscini, Maurizio Schirone, Rosario De Rubertis, Tiziana Destratis, Leonardo Pisconti, Leonardo Fanelli ed Emilio Mascia. Il Pd punta, invece, su Angelo Prontera che nella lista “Maruggio democratica” candida Tonietta D’Aurora, Emanuele De Pace, Giovanni Galiano, Maria Lanzo, Maria Cinzia Lombardi, Antonio Marasco, Maria Grazia Marzo, Marilena Miccoli, Cosimo Pisconti, Giovanni Quaranta e Luigi Saracino. A Maruggio scendono in campo anche i grillini con Alessio Caretto Carrozzo. Nella lista del movimento 5 stelle Mario Pulieri, Vincenzo Claudio Fusco, Pasquale Passaseo, Maria Debora Spada, Giovanni Longo, Clelia Rizzo, Valeriano Passaseo, Alberto Pisconti, Anna De Donatis e Maria Dilauro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche