20 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 19 Ottobre 2021 alle 22:59:00

Provincia di Taranto

Pamela: io sposa in tv per Real Time

Stamattina il matrimonio nella Chiesa Matrice di Grottaglie alla presenza delle telecamere della trasmissione televisiva del noto canale


GROTTAGLIE – Pamela e Giuseppe: sposi. Fin qui nulla di strano, se non fosse che lei è tra le concorrenti di “Quattro matrimoni”, una delle trasmissioni televisive in onda su Real Time.

Ha partecipato quasi per caso, mandando una mail al noto canale tv. E’ stata selezionata ed oggi, nel suo giorno più bello, oltre ai parenti ed agli amici, a seguire il suo matrimonio c’erano anche le telecamere di Real Time.

Lei è la seconda delle quattro spose in lizza.

Ognuna di loro dovrà giudicare location, abito, cibo e allestimento globale del matrimonio assegnando un voto da uno a dieci. Chi delle quattro si aggiudicherà il punteggio maggiore vincerà un viaggio di nozze in una meta da sogno.

Pamela ci crede. E’ in lizza e per organizzare il suo matrimonio ce l’ha messa tutta. Ha curato nei minimi particolari ogni momento ed ogni dettaglio. Stamattina in tanti l’hanno attesa in chiesa. Tra loro anche le altre tre spose che con attenzione hanno seguito la cerimonia per giudicarla. Poi la tappa al ristorante per un altro voto.

Pamela e Giuseppe sono conosciuti in paese perchè gestiscono un bar in via Marconi. Quando si è sparsa la notizia dell’arrivo delle telecamere di Real Time in tanti, incuriositi, si sono ritrovati davanti alla chiesa madre alla ricerca anche delle altre tre spose in gara.
Il fucsia sembra essere il colore predominante di questa cerimonia. Almeno a vedere gli abiti delle damigelle e l’allestimento in chiesa.

Sarà piaciuto alle altre concorrenti? Lo scopriremo quando andrà in onda la trasmissione. Per ora c’è riserbo. 

Pamela e Giuseppe si godono il loro matrimonio sotto l’occhio attento delle loro “avversarie”. Grottaglie già tifa per loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche