28 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Settembre 2021 alle 21:49:00

Provincia di Taranto

Statte, lo “svincolo” della vergogna

Nel tratto della tangenziale Nord chiuso al traffico, vi sono rifiuti e degrado a due passi dalle case. Il sindaco: Faremo ripulire alla Provincia


STATTE – Lo svincolo Tacconi nuovamente al centro delle polemiche. Questa volta, però, i residenti non se la prendono solo con le istituzioni, ma soprattotto con quanti abbandonano i rifiuti per strada.

Le immagini pubblicate da uno di loro mostrano la situazione allarmante in cui si trova il sottopasso. L’area è quella chiusa al transito del tratto di quella che doveva essere la tangenziale Nord.

Un intervento che la Provincia aveva programmato e poi fermato. Un lavoro incompiuto che si tramuta in un boomerang ecologico per quanti vivono a ridosso di quella zona. Hanno paura delle conseguenze. Sacchi di spazzatura, rifiuti bruciati, montagne di sterpaglia e materiale di risulta, ma forse anche rifiuti pericolosi.

Chiedono aiuto e soprattutto rispetto. Lo chiedono alle istituzioni, ma soprattutto lo chiedono a chi lì va ad abbandonare i rifiuti. Un segno di inciviltà ancora troppo diffuso e che l’amministrazione comunale sta cercando di debellare con campagne di sensibilizzazione a partire dalle scuole. Intanto in Comune il sindaco Angelo Miccoli promette un’azione: “Faremo ripulire e segnaleremo la questione alla Provincia affinchè intervenga”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche