Provincia

Perrini: “Il Pdl apra anche al Terzo Polo”


MARTINA F. – Primarie sì, ma allargate all’intera coalizione e quindi anche al Terzo Polo e cioè all’Udc di Michele Muschio Schiavone. Si profila un quadro tutto nuovo negli ambienti di destra dove slitta a sabato il termine ultimo per presentare le candidature alla primarie fissate per l’11 marzo. E’ il sen. Lino Nessa, già promotore della candidatura di Michele Marraffa per il Pdl a promuovere l’allargamento delle primarie alla coalizione.

“Oggi – scrive Nessa – vogliamo rilanciare questa idea aprendo ulteriormente il dialogo anche agli altri nostri interlocutori politici. Il Pdl è pronto a elezioni primarie aperte a candidati dell’intera coalizione di centrodestra”. Una proposta pienamente condivisa anche dal vice coordinatore vicario del Pdl, Renato Perrini che reduce del successo riscosso al congresso provinciale invoca di mettere cancellare i personalismi. “E’ arrivato il momento di mettere da parte i pregiudizi ed i veti – afferma – il centrodestra deve ora creare un progetto unitario per la crescita della città. Martina è stata sempre il fiore all’occhiello della provincia ionica, ma da una decina di anni l’economia è ferma. Occorre ripartire per ridare slancio al territorio, pensando da un progetto unitario che si allarghi anche al Terzo Polo. Basta ai personalismi perché le forze del centrodestra possano tornare a fare il bene della comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche