19 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Settembre 2021 alle 22:47:00

Provincia di Taranto

Spina è pronta alla sfida: Un voto per cambiare


MARTINA F. – Decisa a raccogliere la sfida per cambiare il modo di fare politica a Martina. E’ Raffaella Spina la candidata alle primarie del Pdl contro Michele Marraffa. Il suo nome circola già da sabato, quando dopo un incontro con il consigliere regionale Gianfranco Chiarelli ha dato la sua disponibilità a scendere in campo domenica prossima quando, attraverso le primarie, il Pdl decreterà il candidato sindaco da proporre all’elettorato. Una sfida che ha le premesse di una guerra perchè Raffaella Spina, ex assessore della giunta Conserva, ha rotto con il passato e con quel modo di fare politica.

Già nei giorni scorsi si era contrapposta al sen. Lino Nessa che aveva imposto la candidatura di Michele Marraffa. “Di cui – ci dice – non ho mai condiviso il modo di fare politica. Marraffa è stato per anni al governo della città e più volte ago della bilancia dell’amministrazione fino a diventare il promotore del commissariamento del Comune che notoriamente non porta nulla di buono per un territorio”. “La città di Martina – chiosa – ha voglia di una politica nuova, fatta di competenze e non di amicizie e che si batta per risolvere i problemi. Perchè è troppo facile candidarsi per poi dire ai cittadini che non ci sono soldi per risolvere le questioni. Non sono un politico con i soldi. Faccio politica per la gente e tra la gente. E con fermezza domenica mi proporrò agli elettori delle primarie. Come andrà a finire non lo sa nessuno, ma almeno potrò dire di averci provato”. Ma in attesa dell’appuntamento di domenica su facebook già è attivo un sondaggio che nella sola giornata di ieri ha registrato ben 92 ‘votazioni e Raffaella Spina è al momento in testa sul suo avversario. M.D.B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche