Provincia

Rifiuti a Grottaglie, puliscono gli impresari

Il Comune condiziona la concessione delle aree alla bonifica dei siti. Gli organizzatori di eventi: “Sono già sporchi quando arriviamo noi”


GROTTAGLIE – Il Comune chiede ai privati, organizzatori di eventi, di ripulire le aree che vengono concesse e scoppia la polemica.

Da quest’anno, infatti, nelle convenzioni viene condizionata la concessione del sito alla sua successiva bonifica. Una condizione quasi scontata visto che al passaggio degli avventori spesso segue l’accumulo di rifiuti. Ma le associazioni lamentano soprattutto il fatto che le zone sono già sporche al loro arrivo.

Dunque, un’escamotage da parte del Comune per cercare di evitare le spese? Forse.

Intanto testimone del degrado che esiste è l’ex assessore Vito Nicola Cavallo che recandosi all’isola ecolgica ha notato l’abbandono dell’arie adiacente.

“Tutta quella roba si poteva portare all’isola posta a soli pochi passi”, fa notare. Invece no, l’inciviltà regna ed ora a farne le spese sono gli organizzatori di eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche