16 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Aprile 2021 alle 18:03:30

Provincia

L’Idv si allarga ma “non ha pretese”


GROTTAGLIE – Non sembra temere smentite il segretario cittadino dell’Idv, Ciro Petrarulo quando dice che “se dovesse il partito raccogliere altri consiglieri comunali non ci saranno pretese”. L’affermazione scaturisce dalla domanda: Segretario quanto è vera la notizia di un possibile ingresso nell’Idv degli ex Udc, Belsorriso e Fedele? “”Il contatto c’è stato. Siamo in una fase di discussione più dettagliata perchè i consiglieri hanno ascoltato i nostri intenti e ora stanno valutando se condividerli”.

E con il gruppo dei Cattolici per il sociale? “Con loro al momento non c’è nessun dialogo in tal senso. Collaboriamo come componenti della stessa maggioranza. Ma le nostre porte sono aperte. Per cultura personale e politica sono una persone democratica e quindi aperta al dialogo con gli altri”. Due consiglieri eletti nell’Udc che hanno in giunta dalla loro parte anche il vicesindaco, più possibili altri tre consiglieri dell’area cattolica. Un allargamento dell’Idv piuttosto significativo che stravolgerebbe il risultato uscito dalle urne, quando tra i banchi di maggioranza è stato eletto un solo consigliere. In giunta per ora un solo assessore. Ma con un gruppo più numeroso l’Idv potrebbe contare di più anche nell’esecutivo. Dove, peraltro, l’Udc ha già pensato di tornare (dopo l’uscita del vicesindaco). C’è già la richista per l’assessorato. L’Idv che farà? “Non vogliamo sconvolgere nulla all’interno della giunta che secondo me ha lavorato abbastanza bene considerando le difficoltà del momento e i problemi ereditati dal passato. Chi fa politica per avere delle poltrone non è dell’Idv di Grottaglie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche