15 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 15 Maggio 2021 alle 14:20:20

Provincia

Al buio con parcheggio selvaggio a Lido Torretta

Pericolo e disagio per residenti e bagnanti. Un disabile non riesce ad attraversare per le auto in sosta


Lì dove non mancano, sono spenti. I lampioni diventano il tormentone dell’estate a Lido Torretta, insieme al parcheggio selvaggio.

I residenti lanciano l’allarme: Siamo davvero stanchi. La situazion non è più tollerabile.

A farsi portavoce delle lagnanze è il consigliere comunale di Fragagnano, Giuseppe Todaro che dice: “Nonostante le svariate sollecitazioni fatte in agosto 2013 la situazione sull’isola amministrativa di Taranto ad un anno dal mio sollecito non è assolutamente cambiata, anzi… Plafoniere pericolanti che sono in aumento e che funzionano ad intermittenza e come denunciato un anno fa la gente la sera è costretta ad uscire con le torce. Denunciamo l’assenteismo del Comune di Taranto per tutto ciò che riguarda la gestione del litorale Ancora più disgustoso è il comportamento da parte dei bagnanti, che parcheggiano le auto in maniera scellerata. Parcheggi “pirata” agli accessi perdonali per ka spiaggia. Qualche giorno fa un divesabile  mi fece notare che non aveva la possibilità di recarsi in spiaggia, in quanto vi erano autovetture parcheggiate in terza fila”.

Più contolli e luce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche