25 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 25 Ottobre 2020 alle 16:22:59

Provincia

In spiaggia pulizia-fai-da-te. I bagnanti si organizzano

Lunedì muniti di sacchi e guanti raccoglieranno i rifiuti


PALAGIANO – Netturbini fai da te. Lunedì pomeriggio un gruppo di bagnanti di Pino di Lenne si armeranno di sacchi e guanti per ripulire la spiaggia da troppo tempo, ormai, dimenticata.

Le foto che pubblichiamo rendono l’idea delle condizioni in cui, quotidianamente, i bagnanti si trovano a vivere. La spiaggia appare da tempo come una discarica a cielo aperto. Buste di plastica, spazzatura, ombrelloni rotti e abbandonati, bottiglie sparse ovunque, palloni bucati e mille altri rifiuti.

Chi deve fruire di quest’angolo di litoranea deve fare lo slalom tra la mondezza.

“In assenza di un intervento pubblico – annunciano alcuni bagnanti – abbiamo decido di dare una ripulita alla spiaggia. L’intenzione è ritrovarsi alle 16 di lunedì 11 agosto, dalle parti del molo (zona bar) muniti di sacchi per la spazzatura e guanti da lavoro. Magari non riusciremo a raccogliere tutti i rifiut, ma insieme dimostreremo che anche la spiaggia è patrimonio di tutti a cui teniamo. Se poi l’amministrazione, la forestale o la protezione civile volessero fornirci mezzi farebbero un bel regalo ai turisti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche