Provincia

Miali: Fuori per colpa di Nessa


MARTINA F. – “All’interno del Pdl ho constatato che c’è un’aria irrespirabile frutto di una imposizione coattiva del senatore Lino Nessa che ha portato all’imposizione del candidato Marraffa ed al disfacimento della primarie”. Martino Miali si sfoga e dopo aver ufficializzato la sua adesione all’Udc racconta perchè ha scelto di abbandonare il Pdl in cui militava dal 2007. “In quel partito – ricorda – sono stato candidato per An che oggi non esiste più ed in occasione delle prossime elezioni amministrative di maggio mi sono trovato di fronte ad una scelta: quella di restare nel Pdl o di trovare un’altra strada.

La situazione venutasi a creare era insostenibile, perchè e assurdo che le cose debbano essere imposte, invece di essere concertate. Io ho sempre contrastato questo modo di fare politica e ne ho fatto una battaglia chiedendo le primarie che non si sono tenute per motivi pretestuosi a danno del partito e dell’immagine della città”. Come lui altri stanno fuggendo dal Pdl probabilmente accomunati dalla critica su scelte non condivise. Rosanna Strippoli, Mario Caroli e Giovanni Basta pare vogliano lasciare il partito e come Miali anche Francesco Passoforte, Giustino Caroli e Martino Giacobelli potrebbero scegliere l’Udc a sostegno della candidatura a sindaco di un altro ex Pdl, Michele Muschio Schiavone. “Come me – sottolinea Miali – tanti altri non stanno accettando le imposizioni”. E’ con Michele Muschio Schiavone che Martino Miali riprende il suo cammino politico verso le elezioni amministrative. Da oggi in città sta facendo affiggere i manifesti della sua candidatura nella lista del partito di Casini. “Ho trovato nell’Udc – afferma Miali- un’assoluta identità di vedute e la condivisione e concertazione di quelle che saranno le scelte elettorali che seguiranno. Ritengo che la coalizione con Mpa, Api e Udeur ci possa consentire di andare al ballottaggio con Franco Ancona per il centrosinistra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche