28 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Settembre 2021 alle 19:58:00

Provincia di Taranto

Emergenza idrica, tre Comuni senz’acqua

Da martedì a Statte, Roccaforzata e Monteparano rubinetti a secco per via dei lavori di potenziamento della rete idrica nei centri urbani


E’ ancora emergenza idrica nella provincia ionica. Da martedì 23 settembre in tre Comuni i rubinetti resteranno a secco.

L’Acquedotto Pugliese, infatti, sta effettuando interventi per il miglioramento del servizio nell’abitato di Statte, Monteparano e Roccaforzata.
I lavori riguardano cioè il potenziamento della rete idrica nei tre centi urbani interessati dalla sospensione.

Ma se per Roccaforzata e Monteparano l’interruzione avverrà nella sola giornata di martedì 23 settembre. A Statte gli utenti dovranno approvvigionarsi di riserva per tre giorni.

L’acqua infatti mancherà dal 23 al 25 settembre. La sospensione avrà la durata di nove ore, a partire dalle 8 del mattino con ripristino previsto per le 17.

A Monteparano e Roccaforzata, invece, la sospensione interesserà la fascia orari dalle 9 del mattino alle 18. Disagi saranno avvertiti soprattutto negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva dirica o con insufficiente capacità di accumulo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche