21 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Aprile 2021 alle 20:01:12

Provincia

Pulizia strade a San Giorgio, da lunedì scattando le multe

In questi giorni i vigili urbani stanno lasciando solo un avviso sulle auto in sosta nonostante il divieto


SAN GIORGIO – La pulizia meccanizzata delle strade è partita e presto partiranno anche le multe per i trasgressori dei divieti di sosta.

L’amministrazione comunale ha completato l’installazione dei cartelli stradali che avvisano gli automobilisti dei giorni e degli orari in cui la strada deve essere sgomberata dalle auto per consentire il passaggio dei mezzi meccanici.

Un lungo elenco di strade che solo recentemente l’amministrazione del sindaco Giorgio Grimaldi ha voluto aggiungere a quelle zone già destinate al servizio di pulizia meccanizzata. Da via Giotto a via Castriota, da via Mazzini a via Principe di Piemonte, da via Tintoretto a via Roccaforzata, da via Costa a via Caravaggio.

Qui (e in tutte quelle strada in cui è apparso il cartello stradale di pulizia meccanizzata), in questi giorni i vigili urbani stanno effettuando il dovuto controllo e per quelle auto lasciate in sosta, nonostante il divieto indicato dal cartello, stanno  usando solo un po’ di sensibilizzazione, nel senso che sul parabrezza chi non ha osservato il divieto sta trovando solo un avviso bonario.

“Ma dalla prossima settimana sarà tolleranza zero”, avvisa il primo cittadino “non abbiamo certamente intenzione di multare gli automobilisti, ma il divieto va rispettato anche per consentire la migliore pulizia delle strade”.

Non avrebbe ovviamente senso far zigzagare il camion della pulizia tra le auto in sosta.

Gli automobilisti dunque sono avvisati. Attenzione ai cartelli ed ai giorni stabiliti per il passaggio dei mezzi meccanici di pulizia oppure scatterà la multa pari a 41 euro per il divieto di sosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche