Provincia

Tombini scoperti nella villetta. Pericolo a Lizzano. Le foto

I bimbi giocano a due passi dal pericolo: mattonelle sconnesse, pali abbandonati, cestini dei rifiuti e giochi rotti


LIZZANO – La cura e la sicurezza dei più piccoli. Almeno questa dovrebbe essere una priorità per ogni amministrazione. Ma allora perchè non si interviene nella villa San Nicola?

Le foto che pubblichiamo sono state postate su facebook dal consigliere Valerio Morelli e ritraggono chiaramente la situazione esistente in uno dei pochi polmoni verdi della città. Una zona dove sono stati allestiti i giochi per i bambini e dove le famiglie dovrebbero poterli accompagnare in piena tranquillità. Invece no. Vandali e incuria la fanno da padrona. Qui il pericolo è costante. Molti dei tombini, ad esempio, sono scoperti. Basta poco perchè si verifichi il peggio.

Anche le mattonelle risultano mancanti in alcune parti e pure i giochi, rotti e con chiodi evidenti, possono rappresentare una condizione di forte rischio e pericolo per i più piccoli.

Ma alla sicurezza si aggiunge anche il decoro, perchè alcuni pali risultano sradicati e lasciati per terra e persino i cestini per la raccolta dei rifiuti sono stati smontati ed abbandonati per terra.

Insomma una villetta che nata a misura di bambino, ora non va bene nemmeno per gli adulti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche