23 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Aprile 2021 alle 17:54:14

Provincia

Lotta all’evasione. I soldi ai più deboli

Patto antievasione a Fragagnano


FRAGAGNANO – E’ lotta all’evasione fiscale ed i soldi finiranno nelle casse comunali a sostegno dei servizi sociali.

E’ stato siglato il protocollo di intesa tra il Comune e le organizzazioni sindacali Cigl, Cisl e Uil, preliminare alla sottoscrizione, da parte del Comune con l’Agenzia delle Entrate regionale, del Patto Antievasione.

“Abbiamo ritenuto fondamentale – spiega il sindaco Lino Andrisano – assumere la lotta all’evasione e all’esclusione fiscale come una vera e propria priorità, al fine di reperire nuove risorse da destinare prioritariamente ad interventi per il mantenimento dei servizi sociali e per agevolare, attraverso l’utilizzo dell’Isee, le fasce più deboli da lavoratori e pensionati”.

Non meno del 50% delle risorse recuperate serviranno a questo scopo.

“Per il nostro Comune – afferma il Sindaco Andrisano – questo protocollo rappresenta l’avvio di un nuovo percorso. In questo momento di particolare crisi, dove le famiglie vivono grandi difficoltà, è necessario avviare azioni forti tese a salvaguardare le fasce più deboli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche