14 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Maggio 2021 alle 19:15:24

Provincia

A Statte arriva Eco Bebè

Iniziativa dell’amministrazione comunale per promuovere l’uso di pannolini riutilizzabili e informare sui danni causati all’ambiente dagli “usa e getta”


STATTE – L’Amministrazione Comunale promuove il Progetto “Eco Bebè’” con il quale si propone di diffondere un diverso comportamento con l’ausilio di prodotti innovativi per ridurre la produzione di rifiuti ed il consumo di risorse.

Gli obiettivi che si intendono perseguire sono far conoscere e promuovere, in alternativa ai pannoloni “usa e getta”, l’uso di pannolini riutilizzabili che non godono del battage pubblicitario riservato ai monouso, informare sui danni procurati all’ambiente dallo smaltimento dei pannolini “usa e getta” che non consentono forma di utilizzo; informare e sensibilizzare le famiglie sulla possibilità di risparmio sul costo di acquisto perché l’uso dei pannolini riutilizzabili consente un economia superiore al 50%(la spesa annua in pannolini “usa e getta “può variare tra i 500 ed 1.000 euro).

I pannolini “usa e getta” rappresentano circa il 4% del totale dei rifiuti prodotti in Italia.

Per produrre gli oltre 6.000.000 di pannolini mono-uso, ogni giorno in Italia vengono abbattuti più di 12.000 alberi. Il cloro usato per produrre la cellulosa dei pannolini, rilascia sostanze tossiche che contaminano l’acqua, l’aria ed il suolo. La plastica, ricavata dal gasolio, sostanza non rinnovabile, n on è biodegradabile e occorrono fino a 500 anni per la sua decomposizione. 

Il Comune di Statte ha acquistato 130 Kit di pannolini lavabili. Ogni Kit è costituito da una borsetta in pvc trasparente con tre pannolini EasyPU e una confezione di 60 veli raccogli feci. Con questa iniziativa si intende  avviare una campagna informativa diretta alle famiglie con bambini in età compresa fra  0 e 2 anni, in collaborazione con gli operatori del Centro di Educazione Ambientale che da anni si occupano di sensibilizzare la cittadinanza al riuso e al corretto utilizzo delle risorse, con i professionisti del territorio ovvero i pediatri del territorio che potrebbero sensibilizzare ed informare le famiglie e attraverso il coinvolgimento delle farmacie e delle Sanitarie per permettere successivi acquisti di questi prodotti riutilizzazibili.

La campagna di sensibilizzazione prevede l’affissione di manifesti. Info sui siti internet quello del Comune di Statte www.comunedistatte.ta.gov.it  e quello specifico della raccolta differenziata wwwfailadifferenza,it.)

Le domande per ottenere il kit di pannolini lavabili possono essere presentate fino al 19 dicembre presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Statte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche