Provincia

Verso il “Città di Mottola”. Premio dell’anno a Rietto Mongelli

Il riconoscimento sarà assegnato a un uomo versatile, dalla forte personalità e dall’intenso e continuo impegno sociale e sportivo


MOTTOLA – Prosegue senza sosta il lavoro dell’infaticabile Giovanni Rogante e del suo staff in vista della 49esima edizione della rassegna di pittura “Città di Mottola – Artisti a confronto”.

Mentre prosegue la consegna delle opere, si susseguono anche le altre iniziative che faranno da corollario all’importante appuntamento della vigilia di Natale. Importante perchè precederà una data storica: le nozze d’oro.

In questa 49^ edizione della Rassegna Internazionale di Pittura Città di Mottola “Artisti a Confronto” il Premio come personaggio dell’anno viene assegnato di diritto a Rietto Mongelli, per la seguente motivazione che è stata curata dal professor Gianni Latronico.

“Onore al merito al Sig. Rietto Mongelli, che si è sempre distinto, nella società mottolese, per la sua forte personalità e per la sua spiccata versatilità, nei confronti di ogni impegno sociale e sportivo, non tirandosi mai indietro tutte le volte che è stato chiamato a risolvere problemi, in qualsiasi situazione, nei confronti di chiunque si trovasse da difficoltà.

In occasioni di vario tipo, è stato sempre prodigo di consigli e attivo nell’appoggiare iniziative di fattiva solidarietà, di piena comprensione e di vera amicizia. Lo hanno particolarmente caratterizzato una spiccata simpatia collettiva, un leale attaccamento al dovere ed una profonda umanità soprattutto nei confronti dei più deboli, dei sofferenti e dei vinti dalla vita frenetica di questi tempi moderni, dediti soltanto all’interesse personale, all’egoismo sfrenato ed al disimpegno umanitario. Di Rietto Mongelli è a tutti noto il carattere solare, l’ innata cordialità, il sincero altruismo, espressi con brio esuberante, con rapporti amichevoli, con entusiasmo perenne, con impegno continuo e con dedizione assoluta, in modo disinteressato, spontaneo ed appassionato”.

La Rassegna registra tanti partecipanti e  in questa edizione abbiamo la presenza del  Liceo Artistico di Taranto, i migliori alunni parteciperanno gratuitamente a Mottola, la dirigente Sforza Brigida si complimenta con l’organizzatore Giovanni Rogante per l’iniziativa, inoltre anche il Lentini di Mottola, la sezione grafica, sarà presente con venti alunni tra  i più bravi diretti dal  prof.  Vito Bufano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche