18 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Maggio 2021 alle 08:41:07

Provincia

Differenziata porta a porta, scelta vincente a Faggiano

A quaranta giorni dall’avvio del servizio di raccolta differenziata ha raggiunto il 74,33 per cento risultando tra i Comuni più virtuosi


FAGGIANO – Ad appena quaranta giorni dall’avvio del nuovo servizio di raccolta “porta a porta” dei rifiuti nel comune di Faggiano, la percentuale di raccolta differenziata nel mese di novembre ha raggiunto il 74,33 per cento risultando così il comune più virtuoso della Puglia.Un risultato sorprendente, che è stato possibile ottenere grazie alla collaborazione sinergica tra cittadini, amministrazione comunale e Serveco Srl.

“Solo in un sistema in cui ogni attore coinvolto svolge al meglio il proprio ruolo, infatti, gli obiettivi prefissati si possono raggiungere, Faggiano ne è l’esempio – si legge in un comunicato congiunto-  partendo dai cittadini che hanno dimostrato l’impegno quotidiano nel rispetto delle regole e delle modalità di conferimento dei rifiuti”. A dimostrazione di quanto sia importante la collaborazione tra le tre parti coinvolte, la Serveco mette in campo numerosi strumenti per agevolare il contatto diretto con il cittadino, primo tra tutti il numero verde 800 955 138. Soprattutto nelle fasi di avvio di un nuovo servizio, infatti, possono insorgere molti dubbi su come differenziare i rifiuti o su come smaltire dei rifiuti ingombranti. A queste e a tante altre domande ogni giorno gli operatori cercano di rispondere per sostenere il cittadino nel suo impegno quotidiano nel salvaguardare l’ambiente. Tuttavia, non possono essere trascurate le potenzialità della comunicazione informatica in un epoca in cui la maggioranza della popolazione utilizza quotidianamente internet, pertanto, sono attivi anche il sito internet www.serveco.it su cui il cittadino può trovare i dettagli dei servizi, scaricare l’opuscolo informativo, richiedere servizi specifici”.

Tra le iniziative intraprese merita di essere citata‘“Adotta anche tu una compostiera. E’ gratis!”, attraverso cui l’amministrazione comunale ha messo a disposizione dei cittadini 100 compostiere in comodato d’uso gratuito. A tale proposito ha organizzato un incontro con i cittadini che si terrà oggi, alle 17, presso l’aula consiliare del Comune.
Durante l’incontro saranno fornite informazioni sul funzionamento della compostiera domestica e saranno illustrate le modalità di presentazione delle domande per coloro che non hanno ancora provveduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche