Provincia

Strafaggiano, vince Marangi

L’atleta, già finalista ai campionati italiani assoluti dei 1500, si è imposto su Francesco Minerva e Giovanni Auciello


FAGGIANO – Alla Strafaggiano vince Alessandro Marangi della A.Aden Exprivia Molfetta.

Grande successo di  partecipazione con circa 1200 atleti iscritti alla gara in rappresentanza di 96 società, dato in crescendo rispetto alle precedenti edizioni con atleti provenienti da tutte le province pugliesi, dalla Basilicata e dalla Calabria. Grande parterre anche per il risultato tecnico della gara  in quanto dopo una bella e combattuta competizione  ha prevalso per la prima volta a Faggiano allo sprint  il forte atleta di Cisternino, già finalista ai campionati  Italiani assoluti in pista dei 1500 ,  Alessandro Marangi  in forza all’A.Aden Exprivia Molfetta che ha battuto Francesco Minerva ( Palo del Colle Dynamic Fitness) e  Giovanni Auciello ( Atl. Casone Noceto-Parma)  due nomi di assoluto rilievo nel panorama atletico nazionale.

In campo femminile successo abbastanza netto e per la prima volta a Faggiano di Luana Boellis (atl.Carovigno) anche lei proveniente dalla pista su Ilenia Maria Colucci dell’Alteratletica Locorotondo con al terzo posto Maria Carmela Landriscina della a.s. Trani Marathon.

I vincitori delle altre categorie maschili sono stati: cat. SM  Vincenzo Trantadue (Dynamic Palo del Colle); cat. SM35 Francesco Minerva  (Dynamic Palo del Colle); cat. SM40  Domenico Tedone (Dynamic Palo del Colle); cat. SM45 Cosimo Montemurro (Marathon-Massafra); cat. SM50  Nicola Tucci Nicola (Top Runners Laterza); cat. SM55  Giuseppe Lagrasta (Riccardi Bisceglie); cat. SM60 Giuseppe Attolico (dynamic Palo del Colle); cat. SM65  Antonio Peragine (Riccardi Bisceglie); cat. SM70 Vito Nicola Traversa ( Riccardi Bisceglie); cat. SM75  Vitantonio Lippolis  (Montedoro Noci); cat. M80  Stefano L’abbate (ciclo club Fasano); cat. M85 Leonardo Palmisano (Alberobello Running). Per le giovanni Promesse Vincenzo Lomartire (am. Cisternino). In campo femminile: Cat. SF  Ilenia Maria Colucci (Locorotondo);  cat. SF40 Barbara Caporusso (Ass. manzari Casamassima) bel 6° posto di Antonietta Fina della Pod. Faggiano; cat. SF45  Maria Carmela Landriscina (Trani Marathon); Cat. SF50 Grazia Cisternino (La Pietra Bari); cat. SF55 Gabriella Stea  (Atl. Gallipoli); SF60 Pasqua Rosa Taddeo (M. Massafra); cat. SF65 Pasqua Loviglio (Atl.Club Altamura). Per la classifica a squadre successo tarantino con la Podistica Taras sulla Taranto Sportiva e sul Montedoro Noci.La gara è stata organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica Podistica Faggiano V.P. Service presieduta da Carmelo Caruso.

La Strafaggiano (16^ edizione)  è  a carattere regionale di corsa su strada  sulla distanza di km.9,400 intorno all’abitato di Faggiano e sulla strade provinciali limitrofe con partenza e arrivo in  piazza Aldo Moro valida quest’anno come quarta tappa del circuito regionale Corripuglia Fidal senior e master e secondo Memorial Francesco Pignatelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche