31 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 31 Luglio 2021 alle 22:04:00

Provincia di Taranto

Turisti, inaugurato il centro Iat a Grottaglie

Altri due centri di informazione e accoglienza turistica entreranno in funzione nelle prossime settimane a Pulsano e a Crispiano


GROTTAGLIE – La cittadina delle ceramiche ha un nuovo centro di Informazione e Accoglienza Turistica (Iat), ubicato nei locali comunali “L’Acchiatura” in via Vittorio Emanuele II, la via del centro storico in cui, come ha detto il sindaco Ciro Alabrese, “è nata Grottaglie”.

Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenuti il presidente del Gal Colline Joniche, Antonio Prota, il sindaco di Grottaglie, Ciro Alabrese, don Eligio Grimaldi, parroco della Chiesa Madre di Grottaglie che ha impartito la benedizione, il vicepresidente del Gal Colline Joniche, Francesco Donatelli, nonché l’artista grottagliese Oronzo D’Amuri, autore della mostra pittorica “L’Arte per un Sorriso” ospitata nei locali, una iniziativa benefica a favore dei bambini del Darfur realizzata in collaborazione con l’Unice. Presenti anche numerosi sindaci dei comuni del territorio del Gal Colline Joniche. Dopo il  “taglio del nastro”, la cerimonia ha visto il presidente del Gal Colline Joniche consegnare simbolicamente al sindaco di Grottaglie una antica chiave, abbellita con un piccolo “pumo” in ceramica grottagliese.

Oltre che l’inaugurazione del centro Iat, infatti, la cerimonia ha sancito la riconsegna dei locali de “L’Acchiatura” dal Gal Colline Joniche, che ne ha curato la ristrutturazione e l’allestimento, al Comune di Grottaglie, proprietario dell’immobile, che gestirà la struttura in co-partnership con il Gruppo di Azione Locale che ha sede proprio a pochi metri nel Centro storico. Quello inaugurato a Grottaglie è il primo di tre centri di Informazione a Accoglienza Turistica – gli altri due saranno a Crispiano e a Pulsano – che il Gal Colline Joniche sta realizzando con fondi del “Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Misura 313 Azione 2 “Incentivazione di attività turistiche”.I locali del nuovo Centro Iat di Grottaglie sono stati oggetto di estesi lavori di ristrutturazione e ammodernamento, anche con l’installazione di funzionale mobilio e di suppellettili di moderno design, che richiamano lo stile d’arredo degli oltre ottanta Iat pugliesi coordinati da Pugliapromozione della cui rete farà parte anche quello di Grottaglie.

Nel centro Iat “L’Acchiatura” i turisti e i cittadini, così come già avviene per lo Iat storico di Grottaglie ubicato presso il Castello Episcopio, riceveranno tutte le informazioni e l’assistenza non solo sulle straordinarie attrattive turistiche di Grottaglie, ma anche su quelle della Green Road del Gal Colline Joniche, il sistema turistico integrato che comprende l’articolata offerta di strutture ricettive e di servizi turistici delle aziende beneficiarie del Gal Colline Joniche.

Negli intendimenti del Comune di Grottaglie e del Gal Colline Joniche, nonché in accordo con l’Agenzia regionale Puglia Promozione il centro Iat de “L’Acchiatura” rappresenterà un autentico “portale” per la promozione del territorio, nell’accezione più ampia della parola, una location ideale per ospitare attività di animazione culturale e artistica e anche per promozione e degustazione dei prodotti eno-gastronomici. Il presidente Antonio Prota ha dichiarato: “il nuovo centro Iat di Grottaglie, insieme ai due di Crispiano e Pulsano che andremo a inaugurare nelle prossime settimane, rappresenteranno la struttura portante sul territorio del nostro sistema turistico integrato Green Road”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche