Provincia

“Viale Aldo Moro a San Giorgio Jonico come Monza”

“Quella strada sembra un circuito di Formula 1”. Protestano i residenti


SAN GIORGIO – “Su quella strada non c’è sicurezza, i pedoni sono esposti, ogni giorno, a rischi notevoli e per gli automobilisti le cose non vanno meglio”.

Nelle parole di un residente a San Giorgio, tutta la preoccupazione dell’intera comunità per quel che accade, ogni giorno, lungo un’importante arteria stradale della zona: viale Aldo Moro che collega il centro, con altre località della provincia jonica, Monteiasi, per esempio, e Grottaglie. Per rendere la strada più sicura, sono stati installati, tempo fa, dei semafori. Ma secondo quanto ci viene segnalato, i dispositivi sarebbero del tutto insufficienti ad impedire che si raggiungano velocità elevate. Le automobili continuano a sfrecciare velocissime, come se si trovassero su un circuito automobilistico, anche e soprattutto nel tentativo di cogliere l’onda verde dei semafori. Ciò è pericoloso non solo per i pedoni, ma anche per chi è al volante.

“Bisogna correre ai ripari” è l’appello del residente che ci ha segnalato il problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche