Provincia

C’è la Magna Grecia Awards Fest

Cinque appuntamenti illustrati dal Fabio Salvatore. La rassegna letteraria si terrà nella piazzetta “Ss. Medici” e affronterà vari temi di vita sociale


MASSAFRA – Presentata la rassegna letteraria “Magna Grecia Awards Fest”, organizzata dagli assessorati alla Cultura e Politiche Giovanili, con la collaborazione della Consulta delle Associazioni, della Biblioteca Comunale “P. Catucci”, dell’UPGI, dell’Istituto d’Istruzione Superiore Statale “D. De Ruggieri” e di altre associazioni presenti sul  territorio.
L’assessore alle Politiche Giovanili, Raffaele Gentile, ha sottolineato come l’iniziativa coniuga conosciuti scrittori e ospiti con il “vivere dei luoghi”.
Le serate, che avranno come scenario naturale la piazzetta Ss. Medici e affronteranno vari temi di vita sociale, saranno di sicuro richiamo per l’intero territorio.
L’assessore alla Cultura, Antonio Cerbino, ha parlato del fermento culturale già da molti anni in atto a Massafra e di come l’attuale fase stia vivendo un buon periodo. L’assessore Cerbino, che dirige anche il settore dell’Associazionismo, ha sottolineato la buona riuscita delle iniziative e l’ottima ricaduta sul territorio, quando si agisce in rete. Cerbino ha ringraziato le varie associazioni e i referenti della Biblioteca Comunale che, a vario titolo, sono un valore aggiunto alla rassegna letteraria.Lo scrittore Fabio Salvatore, motore del “Magna Grecia Awards Fest”, ha illustrato i cinque appuntamenti che avranno inizio il prossimo 3 luglio con l’attrice Beatrice Fazi e si concluderanno il 29 luglio con la conduttrice Rosanna Lambertucci. 
“Ogni appuntamento- ha sottolineato Salvatore- tratterà un argomento specifico e garantirà uno scambio positivo tra generazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche