Provincia

Tra i libri uno spazio per i bimbi

L’obiettivo è avvicinare genitori e figli al piacere di leggere insieme un libro sin dai primissimi mesi di vita


MASSAFRA – Il 5 aprile 2014, nell’ambito del progetto “Nati per Leggere” è stata inaugurata la biblioteca dei piccoli “Favolandia”, spazio educativo – creativo dedicato ai bambini da 0 a 5 anni. La biblioteca “Favolandia”, come già lo scorso anno, continua a proporre un ricco programma di attività legate alla lettura. L’obiettivo è avvicinare genitori e figli al piacere di leggere insieme un libro sin dai primissimi mesi di vita del bambino. Il raccontare favole e il loro ascolto arricchisce potentemente la relazione affettiva tra adulto e bambino, rendendola più forte, più modulata, più “di grande spessore”.
Per questo anno scolastico 2014/2015 la Biblioteca d’intesa con l’assessore alla P.I. Giancarla Zaccaro, previa programmazione, ha organizzato in collaborazione con gli Istituti Comprensivi: “De Amicis-Manzoni”, “G. Pascoli-Andria” e‘“S.G. Bosco” 6 laboratori  didattico-espressivi Arti-ficio a cura  dell’arch. Raffaella Zanframundo e che ha visto coinvolti 120 alunni delle scuole materne. Durante i laboratori sono state lette favole N.p.L. dalle operatrici della biblioteca e dopo l’ascolto i bambini hanno rappresentato personaggi e soprattutto quelle che sono state le loro percezioni, liberamente senza l’ingerenza degli adulti.
L’arte visiva, non va raccontata a parole, va sperimentata: le parole si dimenticano, l’esperienza no. “Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco”.
E’ stato organizzato, inoltre, il corso di formazione “Accompagniamoli con la lettura” a cura del pedagogista dott. Mariano Di Mario che ha visto la partecipazione di genitori e insegnanti delle scuole primarie.
Attraverso i 3 incontri: “La genitorialità: incontrarsi per accogliere insieme”, “L’importanza della relazione per lo sviluppo cognitivo del bambino” e “La lettura da 0 a 6 anni: perché, come, dove e quando” è stata offerta ai genitori e agli insegnanti un’occasione di crescita interiore ed è stata rimarcata l’importanza della lettura ad alta voce al bambino. La lettura, infatti, contribuisce alla crescita nel bambino delle capacità cognitive e relazionali. Il bambino piccolo ha fame di conoscenza, così come ha fame di affetto e tenerezza. A conclusione di questa programmazione 2014/2015, il corso di formazione “Percorso di sostegno alla genitorialità” a cura della psicologa Grazia Romanazzi. Esso è finalizzato al miglioramento delle competenze genitoriali e familiari e alla prevenzione di eventuali problematiche che si potrebbero sviluppare all’interno della famiglia.
Il corso, strutturato in 5 incontri, sarà rivolto ai genitori di bambini in età prescolare e scolare e si svolgerà presso la biblioteca dei piccoli “Favolandia”, mentre l’incontro esplicativo, prima della data di inizio, si terrà martedì 29 settembre alle ore 18.30 presso la biblioteca comunale “P.Catucci” Via Lopizzo-Castello Medievale per una maggiore conoscenza degli obiettivi prefissati. Durante la stessa serata sarà data la possibilità, a chi interessato, di iscriversi gratuitamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche