27 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 26 Novembre 2020 alle 15:39:01

Provincia

Via Sanzio a San Giorgio Jonico, una strada pericolosa

I residenti lamentano la scarsa illuminazione


SANGIORGIO J. – Dopo diverse segnalazioni ricevute da parte dei cittadini che lamentano una scarsa illuminazione stradale in diverse zone del paese, gli attivisti del Meetup di San Giorgio Jonico si sono recati in via Raffaello Sanzio per effettuare un sopralluogo e verificare la reale condizione di luminosità di quella zona.

“Abbiamo documentato, con foto e riprese pubblicate sulla pagina facebook del Meetup, la scarsa illuminazione di quasi tutta la via, anche in prossimità di attività commerciali- affermano gli attivisti- è stato impossibile non notare come, oltre alla scarsissima illuminazione, fonte di pericolo è rappresentata dalla pessima manutenzione dei marciapiedi pieni di rotture e di mattoni dissestati.

Ci siamo accorti che, nonostante siano passati mesi dalla rimozione dei cassonetti, vi siano ancora le rientranze nelle quali erano allocati, le quali rappresentano un pericolo perché interrompono bruscamente il marciapiede creando un dislivello di circa 30 centimetri all’interno del quale è facile cadere. Vene da chiedersi, si parla tanto di sicurezza,ma ancora oggi ci troviamo a raccontare di strade poco illuminate e marciapiedi fatiscenti, situazione a dir poco inaccettabile che oltre a favorire atti delinquenziali, rappresenta un serio pericolo per i cittadini che intendono passeggiare o fare jogging in quella zona. Pensiamo che la sicurezza dei cittadini, per un’ amministrazione comunale, debba essere una priorità,quindi, la invitiamo a intraprendere tutte le azioni necessarie per riportare a livelli accettabili di sicurezza tutte le zone dove il livello di luminosità è insufficiente e dove l’ incolumità dei cittadini è messa in serio pericolo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche