30 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 30 Luglio 2021 alle 06:24:42

Provincia di Taranto

La Marina di Pulsano invasa dalle discariche. Le foto

Il Meetup scrive al sindaco Ecclesia e all’assessore Lupoli


PULSANO – Il Meetup Pulsano ha presentato al sindaco Ecclesia, all’assessore all’Ambiente Lupoli e al responsabile del settore Ambiente ed Ecologia D’Errico, una istanza con la quale chiede un intervento di pulizia della Marina di Pulsano invasa da numerose discariche ai margini delle strade, nei pressidei cassonetti di raccolta dell’indifferenziata.

“Dopo le lamentele di alcuni cittadini di viale Canne, esasperati dal fenomeno dell’abbandono incontrollato dei rifiuti, il Comune ha disposto una pulizia sommaria e non approfondita del sito, attraverso la Società Er.Cav. Srl subentrata di recente alla Lombardi Ecologia ma a questa direttamente collegata tramite contratto di affitto del ramo d’azienda – sottolinea Meetup Pulsano – la pulizia ha interessato solo la rimozione dei rifiuti di maggiore volume. Per questi motivi abbiamo richiesto al Comune di Pulsano di provvedere ad una attenta pulizia delle aree solitamente oggetto di abbandono incontrollato di rifiuti quali viale Canne, viale Monteparasco, Strada Comunale La Torretta, viale Castelluccia, viale della Sabbia, via Rotondella, viale dell’Aurora, prima del consueto assalto dei villeggianti nelle festività pasquali.

Con Determina n° 124 del 16/7/2015 il Comune di Pulsano ha affidato alla ditta Elettrosecurity di Francavilla Fontana il servizio in via sperimentale di videosorveglianza con due telecamere mobili per 4 mesi per monitorare le aree citate. Abbiamo chiesto al Comune di Pulsano quante sanzioni sono state comminate e se il sia stato rinnovato“. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche