11 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 11 Aprile 2021 alle 08:18:52

Provincia

A Gandoli senz’acqua da giorni


LEPORANO – Il caldo record di questi giorni sta accentuando le difficoltà per un gruppo di famiglie residenti nella zona di San Francesco a Gandoli. La segnalazione di uno di loro lascia comprendere i problemi con cui, chi come lui, è costretto a convivere a causa di un caldo afoso e senz’acqua. La zona, servita della rete idrica dell’Acquedotto Pugliese, è da qualche giorno a secco. Dai rubinetti l’acqua arriva a singhiozzo e mancherebbe, a volte per diverse ore. “La situazione è intollerabile” dice uno dei componenti del comitato civico Gandoli “abbiamo provveduto a segnalare più volte il problema che, in verità, si ripete ormai da anni.

Puntualmente, con l’arrivo della stagione estiva, l’erogazione dell’acqua non è regolare. Non sappiamo da cosa dipenda ed assistiamo ad una sorta di scarica barile perchè al Comune ci dicono di rivolgerci all’Acquedotto Pugliese e lì i nostri appelli si fermano”. Sono giorni che i residenti sono costretti a farsi la scorta d’acqua per sopperire ai bisogni anche primari. “Ma non è regolare” contestano “noi paghiamo regolarmente le bollette ed in cambio riceviamo un servizio inefficiente. Se non pagassimo arriverrebbero subito le sanzioni, mentre quando sono gli enti eroganti a non adempiere nessuno dice e fa nulla”. La situazione di questi ultimi giorni è anche peggiore per via del caldo record che si sta registrando. Le alte temperature notoriamente richiedono un maggiore fabbisogno d’acqua. Ma a Gandoli non è consentito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche