29 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 29 Luglio 2021 alle 22:09:00

Provincia di Taranto

Trivisani: Vi spiego perchè l’Idv sparisce dal consiglio


GROTTAGLIE – L’Italia dei valori sparisce dal consiglio comunale. Almeno per ora. L’unico seggio conquistato nel 2011 era quello di Donato Trivisani che, nei giorni scorsi, ha annunciato la volontà di costituire il nuovo gruppo “Attivamente” dopo la rottura con i nuovi compagni dipietristi. E’ lo stesso consigliere a prevedere che in consiglio, per ora, l’Idv non sarà più rappresentata. “Ritengo che i due ex Udc non si dichiareranno mai dell’Idv in aula – afferma – perchè altrimenti perderebbero il capogruppo e le commissioni”. Le tensioni all’interno dell’Idv sono cominciate con l’ingresso dei consiglieri Ciro Belsorriso e Cataldo Fedele e del vice sindaco Daniela Diligente eletti nelle file dell’Udc.

In una conferenza stampa, alla presenza dei vertici provinciali, i tre hanno annunciato l’adesione all’Idv, ma in consiglio comunale il passaggio non è mai stato ufficializzato. “La ragione sta nelle poltrone” dichiara Trivisani “perchè da consiglieri dell’Udc hanno ottenuto incarichi nelle commissioni ed il capogruppo che, passando ora nell’Idv, rischierebbero di perdere perchè sono solo due, e per nominare il ca¬po¬gruppo occorrono almeno tre consiglieri”. Ma se tra i banchi dell’opposizione l’Idv rischia di scomparire per sempre, in quelli della giunta è ancora seduta l’assessore Anna Ballo. Lei non si è ancora espressa sulla lotta intestina che sta interessando il suo partito. L’ex commissario cittadino Ciro Petrarulo ha invece denunciato le modalità con cui è stato eseguito il congresso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche