Provincia

Un campo estivo di badminton

Hanno partecipato atleti e tecnici provenienti da ogni parte d'Italia


PULSANO – E’ terminato il primo campo estivo federale di badminton. “Un successo annunciato-si legge in una note del Comune di Pulsano- un’ occasione che la piccola città ionica ha potuto vivere grazie ad un bando al quale la Polisportiva Città2 mari di Taranto in collaborazione con l’ assessorato allo sport del comune di Pulsano, ha partecipato nello scorso gennaio, risultando poi uno tra i 6 comuni in tutta Italia a poter ospitare questo grande progetto”.
Il centro Estivo Federale ha visto la presenza di 25 atleti e 5 aspiranti tecnici, provenienti dalle regioni Calabria, Sicilia, Molise, Lazio e ovviamente Puglia. Lo staff tecnico del Centro era composto dal direttore dell’ Area Formazione Tecnica Federale piemontese Fabio Morino.
Sei ore al giorno di allenamenti, esercizi tecnici e fisici, ma anche tanto divertimento, il tutto allietato nelle ore libere dal bellissimo mare della costa pulsanese, dall’ accoglienza dei cittadini e delle strutture ricettive, dal buon cibo e dalle serate del cartellone estivo pulsanese che hanno fatto da cornice a questo valido progetto! Il sindaco Ecclesia ha così commentato: “grande supporto è sempre stato dato ad ogni iniziativa di carattere sportivo, questa in particolare ha avuto il pregio ed il merito di avere unito gli aspetti agonistici a quelli più strettamente legati alla promozione del territorio. Aver ospitato e quindi aver fatto conoscere il nostro paese a delegazioni provenienti da fuori, peraltro nella sua versione estiva, è certamente motivo di vanto ed orgoglio per tutti noi.”L’ assessore allo sport, Marika Mandorino, dichiara: “sono molto soddisfatta dell’ esito di questa iniziativa, nella quale ho creduto fin dal primo momento in cui si è presentata questa possibilità. Ritengo siano queste delle belle occasioni non solo di sport ma anche di turismo sportivo, che permettono di far conoscere e apprezzare il nostro bellissimo territorio. Con l’ occasione ringrazio il presidente della Polisportiva, Paolo Laguardia, sempre presente e attivo in tutte le iniziative, nonché l’ associazione Destinazione Pulsano, che ha collaborato con me per quanto riguarda la parte relativa all’ accoglienza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche